Skateboard: i migliori parchi al mondo

Skate

Appassionato di skateboarding? Tempo di prendere sotto braccio la tua tavola e partire alla scoperta dei migliori parchi al mondo: qui di seguito trovi i più celebri “skatepark” del globo, disseminati in Europa, Asia… e, naturalmente, negli Stati Uniti!



Skateboard, pattini in linea, BMX, non importa: ieri si è consumata la giornata internazionale dello skateboarding, il cosiddetto Go Skateboarding Day. Per celebrarlo sul Blog del Viaggiatore, abbiamo pensato di mettere in fila i migliori parchi di skate al mondo, analizzandone pro e contro: allaccia il casco e preparati a roteare in aria!

Etnies Skatepark – Stati Uniti

Skate

Si trova a Lake Forest, nella Contea di Orange, in California, ed è il più grande skatepark pubblico (leggi: gratuito) dello stato. Si estende lungo 3.700 m² e al suo interno sono disseminati numerosi percorsi per esperti e principianti. La sua fama aumenta di anno in anno ed è comparso di recente in più di una serie di videogiochi dedicati allo skateboarding. Ciliegina sulla torta: il parco è aperto tutto l’anno.

Marseille Skatepark – Francia

Marseille

Se stai cercando una variazione sul tema in un viaggio fatto di sole, mare e cultura, questa potrebbe essere la scelta giusta. Una gigantesca “ciotola”, famosa in patria e largamente apprezzata dagli skater di tutto il mondo. Si trova a due passi dalla spiaggia Vieille Chapelle ed i costi d’accesso sono piuttosto accessibili:  €4 per un’ora, €12 per l’intera giornata.

Stockwell Skatepark – Inghilterra

Brixton

Lo Stockwell Skatepark è conosciuto in patria anche come Brixton Bowls o Brixton Beach. Fa parte del più noto Stockwell Park: aperto 24 ore al giorno, vanta inoltre l’accesso gratuito. Sin dal 1970, data di costruzione, qui si sono susseguiti i più grandi skater d’Inghilterra, tra cui Jason Lee e Bam Margera. Giungervi è semplice: si trova infatti a pochi passi dalla Stazione di Brixton.

SMP – Cina

SMP

Questo parco tematico sta portando rapidamente la Cina ( nello specifico Shanghai) in vetta alla lista dei luoghi da visitare degli skater. Il motivo? L’SMP è il più grande skatepark del mondo ed ospita la più grande rampa verticale e la più grande vasca in cemento al mondo. L’SMP si estende lungo 2.000 m² ed entra di diritto in questa nostra speciale classifica!

Burnside Skatepark – Stati Uniti

Burnside

Siamo a Portland, nello stato dell’Oregon, negli Stati Uniti, proprio sotto l’estremità Est del Burnside Bridge. In principio, fu costruito abusivamente, poi il suo crescente successo gli è valso la regolarizzazione del progetto ed è ora un parco pubblico. Gli appassionati del genere non avranno difficoltà a riconoscerlo: appare infatti in diversi videogiochi, tra cui Tony Hawk Pro Skater e Grind Session. Ha fatto inoltre la sua apparizione nel classico “Free Willy”, datato 1993.

Skater o meno, porti in vacanza la tua passione per lo sport?

Foto: ETDM, cudmore, Ewan-M, bureau36.com, Effervescing Elephant / Flickr cc.

Scrivi un commento

Politica di moderazione dei commenti

  • Commenti recenti

    • a.gambino: pecunia non olet…
    • eugenio: Bellissimo, però potevano fare 50 euro. 26 euro per due ore mi...