660 2

Destinazione della settimana: Vietnam

La guida del Magazine del Viaggiatore per un itinerario di viaggio di due settimane, da sud a nord, che vi permetterà di conoscere l’animo più autentico e le incredibili bellezze di uno dei più affascinanti Paesi del Sud-Est asiatico.

Ho Chi Min, il Delta del Mekong, gli altipiani centrali, la Baia di Lan Ha, Hanoi: pronti a partire per il magico Vietnam?

Le migliori offerte di voli dall’Italia

Prezzi cercati su liligo il 6 luglio 2017, soggetti a disponibilità ed eventuali variazioni.

Milano – Ho Chi Min424  dal 4 al 17 ottobre 2017.

Roma – Ho Chi Min: 430  dal 6 al 27 novembre 2017.

Firenze – Ho Chi Min: 456  dal 27 settembre al 15 ottobre 2017.

Venezia - Ho Chi Min: 415  dal 4 al 17 ottobre 2017.

Bologna - Ho Chi Min: 418  dall’1 al 15 ottobre 2017.

Napoli – Ho Chi Min: 571  dal 13 al 19 novembre 2017.

Tutti i voli dall’Italia per Ho Chi Min.

La frenetica Ho Chi Min

L’ex-Saigon, punto di partenza del nostro tour, è il principale centro economico del Vietnam, una metropoli moderna e proiettata al futuro, sebbene non manchino edifici coloniali (retaggio dell’influenza francese e americana), pagode e mercati di rara bellezza.
Business center of Ho Chi Minh City

Non perdetevi la possibilità di sorseggiare un cocktail sulle terrazze di un albergo o di un rooftop ( A& B Tower, Bitexto Financial Tower, Caravelle Hotel, Hotel Majestic) con vista sulla città. Non mancate inoltre di visitare gli edifici storici della città, come il Palazzo del Municipio, o i tunnel di Cu Chi, a circa 60 km da Ho Chi Min, e infine non perdetevi un salto nell’eccellente ristorante Quan Bia Minh, dove troverete un menù ricchissimo e di alta qualità.
shutterstock_114578542

Il mondo acquatico del Delta del Mekong

A 90 km da Saigon, nell’estremità sud-occidentale del Vietnam, si trova una delle principali attrazioni del Paese: nonostante la presenza di tanti turisti il delta di questo importante fiume rimane un’oasi di pace, che offre ai visitatori la bellezza delle sue isole raggiungibili in barca e di una natura tropicale ideale per lunghe passeggiate a piedi o in bicicletta.
shutterstock_168342398

Tappa irrinunciabile di questo giro è il mercato galleggiante di Cai Be: visitarlo è un’esperienza davvero unica! E’ possibile inoltre alloggiare presso le famiglie del luogo, certamente il modo migliore per entrare in contatto con la cultura locale.

marche-flottant-Cai-Be

Gli altipiani delle regioni centrali

Il Vietnam è la destinazione ideale per i viaggiatori amanti dell’avventura e dell’escursionismo. Se il nord e la regione di Sapa è la più gettonata dagli appassionati del trekking, la parte centrale del Paese, come la zona attorno a Buon Ma Thuot, presenta meravigliosi parchi nazionali ancora non troppo battuti dal turismo di massa.
Sapa

Il nostro consiglio è di affittare per un paio di giorni una guida locale, che vi accompagni  nel vostro tour degli altipiani centrali tra foreste, campi di riso, villaggi di palafitte. Durante l’escursione potrete ammirare cascate mozzafiato, laghi dove concedervi indimenticabili bagni, ma anche scoprire la cultura e le tradizioni (come quella del caffé) delle minoranze Ede e M’nong che vivono in queste aree.

Buon-ma-thuot

Giro in giunca nella baia di Lan Ha

Proseguite il vostro viaggio risalendo il Paese verso nord, in direzione della vicina città di Hai Phòng e da lì dirigetevi con un traghetto veloce verso l’isola di Cat Ba, da cui è possibile imbarcarsi per un giro nella baia di Lan Ha. Meno affollata e più autentica della più famosa e turistica baia di Ha-Long, Lan Ha è un vero e proprio paradiso terrestre con i suoi villagi galeggianti, i suoi pilastri di calcare, paesaggi carsistici ed un trionfo di vegetazione lussureggiante che si manifesta in tutte le tonalità del verde.
shutterstock_78665809

Concedetevi almeno tre giorni in questo luogo incantevole, in cui potrete fare vita da spiaggia, nuotare nelle sue acque incontaminate e dedicarvi in pieno realx attività come kayak o spedizioni speleologiche.

Ultima tappa: Hanoi

Non lontano da Hai Phòng, in direzione ovest, verso l’entroterra, si trova Hanoi, la capitale politica del Paese. Il contrasto con Ho Chi Min non potrebbe essere più evidente: con un volto più tradizionale e più legato al passato rispetto alla capitale economica del Paese, Hanoi è una città ricca di storia e di fascino.
sunset-on-west-lake-1671353_960_720

Il primo impatto con la città vi lascerà sicuramente spaesati: abbondanatevi a questa strana, ma piacevole sensazione e lasciatevi guidare dai vostri sensi, immergendovi nel traffico caotico creato dalle auto e dall’incredibile numero di bicliette in circolazione, assaggiando il cibo di strada offerto dalla bancarelle dissseminate in ogni angolo delle strade e visitando le tante botteghe di artigianato che troverete lungo il cammino. Vi abituerete presto a questo incredibile bazar di colori, suoni e sapori unici.
hanoi 2

Oltre al delizioso street food da gustare nei quartieri della Città Vecchia, un ottimo luogo per assaggiare la cucina locale è sicuramente il ristorante Quan Bia Minh, che offre il meglio della gastronomia della capitale ed una terrazza con una vista suggestiva sul centro storico cittadino.

Sognate un viaggio in Vietnam? Create il vostro Avviso Prezzi per trovare il volo al miglior prezzo!

Lascia un commento