662

Le più belle isole della Croazia

Bellissime, vicine all’Italia e con prezzi accessibili: parliamo delle isole della Croazia, destinazioni ideali per una vacanza al mare in acque limpide ed in località piene di fascino e storia. Dall’Istria alla Dalmazia ecco quali sono le più belle.

Festaiole o angoli di pace, ricche di antichi palazzi o paradisi degli sport acquatici: scopriamo insieme le migliori isole della Croazia.

Come raggiungere le isole croate: le isole croate distano pochi chilometri dalla terraferma e sono ben collegate con i principali porti istriani e dalmati. Potete quindi decidere di raggiungere la vostra destinazione in auto, in nave o persino in aereo, dato che alcune isole sono servite dall’Italia con collegamenti diretti, come i voli low cost per Brac. Infine, se volete visitare più di un’isola, potete decidere di noleggiare un’auto in Croazia per il vostro tour del Paese adriatico.

Krk, la più grande

Collegata alla terraferma da un ponte, la più popolata isola del Mare Adriatico (e la seconda per estensione territoriale) è rinomata per la limpidezza del suo mare che ne fa la felicità degli appossionati del diving e delle immersioni.
Krk

Hvar, la più eclettica

Hvar è considerata l’isola più modaiola della Croazia, ma qui si possono ammirare anche importanti tesori storici, come alcuni dei più bei edifici in stile veneziano di tutta la Dalmazia, ed una natura verdeggiante tra boschi rigogliosi, vigneti e scogliere spettacolari.
Hvar

Kornati, la più autentica

L’arcipelago di Kornati è la tappa ideale per coloro che cercano atmosfere autentiche, tra pittoreschi villaggi di pescatori in pietra e suggestivi isolotti utilizzati per il pascolo. Da visitare assolutamente l’omonimo Parco Nazionale delle Kornati, istituito a protezione dei più selvaggi ed incontaminati dei 147 isolotti che formano l’arcipelago.
Kornati

Brac, il paradiso degli sport acquatici

Brac è la migliore isola per gli amanti del windsurf e degli sport acquatici in generale, non a caso qui si trova la spiaggia più fotografata di tutto il Paese balcanico: Zlatni Rat, lungo la costa meridionale dell’isola.
Brac

Vis, tra pesce e vino

Vis, ex-base navale militare ai tempi della Jugoslavia, è una tappa obbligata per le buone forchette che amano assaggiare in viaggio i migliori prodotti delle cucine locali. Qua troveranno infatti taverne accoglienti dove gustare le prelibatezze del mare adriatico ed ottimi vini biologici.
Vis 2

Pag, il meglio della movida croata

Volete una vacanza festaiola, ma senza rinunciare al mare limpido e a spiagge mozzafiato? Allora questa è l’isola che fa per voi: feste in spiaggia fino a tarda notte con i migliori dj locali ed internazionali, tra cui spicca la spiaggia di Zrce, l’unico luogo in Croazia dove bar, pub e locali rimangono aperti 24 ore su 24.
Pag

Rab, la patria dei nudisti

Per molti è qui che è nato il naturismo, quando nel 1936 le autorità locali permisero al re Edoardo VIII e consorte di nuotare nudi al largo della spiaggia di Kandarola. Ma l’isola non è una destinazione riservata ai soli cultori del nudismo: suggestive costruzioni medievali contribuiscono, insieme ad alcune delle più belle spiagge della Croazia, alla bellezza di un luogo apprezzato da visitatori di ogni genere.
rab

Volete trascorrere le vostre vacanze in Croazia? Create un Avviso Prezzi per trovare l’offerta migliore!

Lascia un commento