662

Le più belle isole della Grecia

Prosegue il nostro viaggio fra le più belle isole del Mediterraneo: oggi vi portiamo in Grecia con la nostra selezione delle più incantevoli isole elleniche.

Da quelle più festaiole e famose, meta ogni estate di migliaia di turisti, a quelle meno conosciute e tutte da scoprire: il Magazine del Viaggiatore ha selezionato per voi alcune delle più belle isole della Grecia. Pronti a partire?

Paros

Questa isola del Mar Egeo è conosciuta per i suoi meravigliosi borghi e le sue splendide spiagge, oltre al buon vino locale Parian. Assolutamente da non perdere una visita alle caverne delle ninfe di Marathi e al villaggio dei pescatori di Naoussa.
Paros

Santorini

La famosa isola dell’arcipelago delle Cicladi non ha certo bisogno di presentazioni, essendo una delle destinazioni estive più gettonate del Vecchio Continente, come dimostrano le migliaia di turisti che ogni anno decidono di volare a Santorini per invadere le pittoresche strade della località greca.
santorini

Mykonos

L’isola più popolare delle Cicladi insieme a Santorini, è considerata una delle destinazioni più divertenti del Mediterranneo: le innumerevoli feste che si susseguono nelle sue spiagge o nei tanti locali disseminati sull’isola ne fanno infatti una meta molto amata, soprattuto dai più giovani. Mykonos è inoltre particolarmente apprezzata dalla comunità LGBT, in virtù della sua fama di luogo estremamente tollerante.
mykonos

Milos

Meno conosciuta di Santorini e Mykonos è quest’altra isola delle Clicadi, chiamata anche Isola dei Colori. Oltre alle sue acque limpide, riscaldate da sorgenti termali sottomarine, Milos riveste anche una grande importanza culturale per via dellle sue catacombe dell’era paleocristiana.
Milos

Samotracia

Celebre per la sua natura selvaggia e gli inestimabili retaggi dei culti pre-ellenici, Samotracia è la destinazione ideale per gli amanti della mitologia ed epica greca: Omero infatti racconta che sul monte Fregari che domina l’isola Poseidone assistette alla distruzione di Troia. A Samotracia si trovano inoltre la stupenda spiaggia di Pahia Amnios e numerose cascate che sfociano in piccole piscine di acqua cristallina.
Samotracia

Kastellorizo

Situata non lontano dalle coste turche, Kastellorizo è stata la location del film premio Oscar Mediterraneo di Gabriele Salvatores. Con le sue deliziose e piccole spiagge, spesso deserte, Kastellorizo è la meta ideale per chi è alla ricerca di pace, tranquillità ed intimità.
Kastellorizo

Kos

Ci spostiamo adesso nel Dodecanneso per presentarvi Kos, certamente una delle isole greche più interessanti: qui infatti troverete il famoso Tempio di Asklepieion ed un imponente castello medievale, sorgenti di acqua calda, incredibili bellezze paesaggistiche, spiagge da sogno ed una vivacissima vita notturna.
Kos

Rodi

Restiamo nel Dodecanneso per presentarvi la più grande isola dell’arcipelago: parliamo di Rodi, conosciuta come l’Isola delle Rose, una delle più rinomate destinazioni della Grecia, grazie alle sue spiagge chilometriche e alle sue tipiche calette di roccia.
rodi

Corfù

E per concludere la nostra carellata ecco Corfù, l’isola che mette d’accordo tutti: dai siti archeologici alle spiagge da sogno, dagli incantevoli paesini ai sentieri di trekking immersi nella stupefacente macchia mediterranea. Insomma, la seconda più grande isola dell’arcipelago delle Ionie riesce ad accontentare tutti i gusti!
Corfù

Lascia un commento