660

Top 10: i migliori Paesi dove emigrare

Per il terzo anno consecutivo InterNations ha pubblicato la classifica delle migliori destinazioni al mondo dove espatriare. Ecco quali sono i primi dieci Paesi.

Nata nel 2007, InterNations è la più grande rete sociale dedicata al mondo degli expats; un network presente in 390 città e che conta circa 2 milioni e mezzo di membri.

Il rapporto ExpatInsider

Per il terzo anno InterNations ha pubblicato ExpatInsider, un rapporto sul grado di soddisfazione degli espatriati in 67 Paesi del mondo. Lo studio si basa sulle interviste effettuate ad oltre 14 000 membri del network internazionale, ai quali è stato chiesto di giudicare la qualità della loro vita lavorativa e sociale, e il tenore di vita nei Paesi in cui hanno deciso di espatriare.

La classifica e la top 10

Il risultato di questo studio è una classifica dei migliori Paesi dove espatriare, fra i 67 presi in esame per l’anno appena concluso. Com’era prevedibile, l’Italia sconta soprattuto la difficile situazione economica e le poche opportunità che offre a coloro che decidono di vivere nel Bel Paese ( e non solo), piazzandosi nella poco lusinghiera 59° posizione. Se volete invece vivere nel Paese ideale per un espatriato, per InterNations non c’è dubbio: dovete volare a Taipei, capitale dell’isola di Taiwan che si colloca al vertice del ranking. Completano poi il podio Malta ed Ecuador. Questo il quadro completo dei primi dieci Paesi:

1. Taiwan

taiwan

2. Malta

Malta

3. Ecuador

Ecuador 2

4. Messico

messico javi

5. Nuova Zelanda

Nuova Zelanda

6. Costa Rica

costa rica

7. Australia

Australia 2

8. Austria

Países-más-amistoso_Austria

9. Lussemburgo

Lussemburgo 2

10. Cechia

Cechia

 

Foto: 黃 zero, Tambet KaskMaurizio CostanzoSteve ShattuckEva RinaldiJean-François Gornet / Wikimedia Flickr cc.

Lascia un commento