Voli Bergamo (Italia) - Cluj Napoca (Romania): trova il miglior prezzo!

Le date meno care per un biglietto aereo Bergamo - Cluj Napoca

Non abbiamo trovato nessuna offerta per il tuo biglietto aereo Bergamo - Cluj Napoca. Ti preghiamo di avviare una nuova ricerca qui sopra.
Torna
Partenza
Selezionate il mese della vostra partenza per Cluj Napoca (Romania):
Per trovare il biglietto aereo Bergamo Cluj Napoca più economico, cercate nel calendario date e prezzi alternativi trovati negli ultimi 3 giorni. Cliccando su una delle offerte, lancerete una nuova ricerca del volo Bergamo Cluj Napoca con le nuove date scelte.

Compagnie aeree che operano voli Bergamo Cluj Napoca

Non abbiamo trovato nessuna offerta per il tuo biglietto aereo Bergamo - Cluj Napoca. Ti preghiamo di avviare una nuova ricerca qui sopra.

Informazioni sul volo Bergamo Cluj Napoca

Informazioni su Cluj Napoca
Itinerario
  • Info destinazione:
  • Cluj Napoca, Romania
  • Aeroporto/i:
  • Cluj-Napoca International Airport (CLJ)
  • Ora locale:
  • 23-set-2021 17.28, GMT+3
  • Meteo:
  • min. 5ºC, max. 15ºC
  • Info città di partenza:
  • Bergamo, Italia
  • Aeroporto/i:
  • Orio al Serio Airport (BGY)
  • Gabriele D'Annunzio Airport (VBS)
  • Ora locale:
  • 23-set-2021 16.28, GMT+2
  • Meteo:
  • min. 12ºC, max. 23ºC

Perché vi proponiamo di usare il vettore aereo tra Bergamo e Cluj-Napoca?

Con i 1400 km di distanza che separano le due città, il modo migliore, pratico, oltre che economico, per raggiungere Cluj-Napoca da Bergamo è di prendere l’aereo, evitando un impervio viaggio in macchina o in treno. La compagnia Aerea “Wizz Air” in sole 2 ore di viaggio, in totale comfort e relax, vi porterà nella storica capitale della Transilvania, attuale capoluogo del distretto di Cluj.

Cosa vedere a Cluj-Napoca?

La città di Cluj-Napoca , con la sua popolazione di 380mila abitanti, è ubicata nella parte Nord-Ovest della Romania, a 440km circa dalla capitale Bucarest, ed è il centro culturale ed economico di una buona parte della Romania Settentrionale. Conosciuta per essere la terza città rumena, la sua storia e la presenza di due grandi comunità differenti tra di loro, rumena ed ungherese, hanno lasciato un patrimonio architettonico eccezionale ed unico. Inoltre, è il secondo polo universitario più grande della Romania, e questo ne accresce la sua vita culturale e notturna. Tra le principali attrazioni di questa città unica nel suo genere troviamo: La Cattedrale della Trasfigurazione del Signore, con il suo stile barocco, il Bastione Bethlen e la casa di Mattia Corvino, oltre a due aree naturali protette.