Voli Brindisi (Italia) - Treviso (Italia): trova il miglior prezzo!

Le date meno care per un biglietto aereo Brindisi - Treviso

Non abbiamo trovato nessuna offerta per il tuo biglietto aereo Brindisi - Treviso. Ti preghiamo di avviare una nuova ricerca qui sopra.
Torna
Partenza
Per trovare il biglietto aereo Brindisi Treviso più economico, cercate nel calendario date e prezzi alternativi trovati negli ultimi 3 giorni. Cliccando su una delle offerte, lancerete una nuova ricerca del volo Brindisi Treviso con le nuove date scelte.

Compagnie aeree che operano voli Brindisi Treviso

  • qualunque
  • ottobre 2021
  • novembre 2021
  • dicembre 2021
  • gennaio 2022
  • febbraio 2022
  • marzo 2022
  • aprile 2022
  • maggio 2022
  • giugno 2022
  • luglio 2022
  • agosto 2022
  • settembre 2022
  • tutte
  • Alitalia
  • Ryanair
andata: 29-ott-2021
Ryanair diretto
ritorno: 1-nov-2021
Ryanair 1 scalo
andata: 8-nov-2021
Alitalia 1 scalo
ritorno: 15-nov-2021
Ryanair 1 scalo

Informazioni sul volo Brindisi Treviso

Informazioni su Treviso
Itinerario
  • Info destinazione:
  • Treviso, Italia
  • Aeroporto/i:
  • Sant'Angelo Airport (TSF)
  • Ora locale:
  • 25-ott-2021 2.59, GMT+2
  • Meteo:
  • min. 8ºC, max. 16ºC
  • Info città di partenza:
  • Brindisi, Italia
  • Aeroporto/i:
  • Brindisi-Salento Airport (BDS)
  • Ora locale:
  • 25-ott-2021 2.59, GMT+2
  • Meteo:
  • min. 16ºC, max. 18ºC

Perché usare l’aereo per raggiungere Treviso da Brindisi?

Con i circa 950 km di distanza che separano le due città, il modo più pratico e veloce, oltre che economico, per raggiungere Treviso da Brindisi, è prendere l’aereo, evitando un impervio viaggio in macchina o in treno. La compagnia aerea “Ryanair” in 1 ora e trenta minuti di viaggio, attorniati dal calore dell’equipaggio di bordo, vi proietterà presso la magnifica città veneta, attuale capoluogo dell’omonima provincia.

Cosa vedere a Treviso?

Treviso, con la sua popolazione di 85mila abitanti, è ubicata lungo la bassa pianura veneta, zona ricca di sorgenti e rigogliosa di natura. La città detiene una lunga tradizione religiosa cattolica e monastica, ed è per questo che sono arrivate numerose fino ai nostri giorni architetture religiose: la Cattedrale di San Pietro, il Duomo cittadino, principale luogo di culto, sede dell’omonima diocesi le cui origini risalgono all’età paleocristiana, circa al VI secolo, mentre l’edificio attuale venne costruito intorno al 1750 in stile neoclassico; la Chiesa di San Francesco, costruita da frati francescani inviati da San Francesco stesso; la Chiesa di San Nicolò, la Chiesa di San Martino Urbano e la Basilica di Santa Maria Maggiore. Inoltre, la città offre anche importanti monumenti civili, quali la Piazza dei Signori con il Palazzo dei Trecento, la Loggia dei Cavalieri e le Torri di Treviso.

I più famosi hotel economici a Treviso