Il Magazine del viaggiatore

Perché partire in Erasmus nei Paesi Bassi?

I Paesi Bassi sono una delle quattro nazioni che costituiscono il Regno omonimo, dislocato principalmente in Europa, retto da una monarchia parlamentare. Con i possedimenti caraibici, agiscono in maniera unitaria in materia di difesa e sicurezza nazionale, pur mantenendo indipendenza amministrativa. Sono erroneamente noti con il semplice appellativo di Olanda, corrispondente solo a due delle dodici province dei Paesi Bassi Europei. Questi confinano con Belgio e Germania, affacciandosi sul Mar del Nord. È uno dei paesi fondatori dell’Unione Europea sin dal 1957 ed ha anche aderito all’Unione monetaria dell’Euro. La sua capitale costituzionale è Amsterdam, mentre L’Aja è quella legislativa ed esecutiva. Conta 17 milioni di abitanti. Meta ambitissima per miriadi di studenti, i Paesi Bassi vantano diversi punti a favore: università all’avanguardia; posizione centralissima in Europa; ambienti multiculturali e giovani ed un’intensa vita notturna; costo della vita non troppo elevato. Inoltre, il 95% degli abitanti parla perfettamente inglese.

I consigli di Liligo per il tuo Erasmus nei Paesi Bassi:

  • Il giorno piu conveniente per volare è martedì
  • Le compagnie aeree piu economiche: Ryanair, Vueling, easyJet, Transavia, Alitalia
  • Prenota il tuo volo con 18 settimane di anticipo
Scarica i consigli di Liligo in un'infografica per il tuo Erasmus nei Paesi Bassi e condividila liberamente sul tuo sito, citando la fonte.

 Erasmus ad Amsterdam

Amsterdam Capitale dei Paesi Bassi, Amsterdam è situata nella provincia dell’Olanda Settentrionale e la sua area metropolitana comprende 2.3 milioni di abitanti di 170 nazionalità diverse. Tutto il centro cittadino, dichiarato Patrimonio dell’Umanità UNESCO, è caratterizzato da una serie di canali risalenti al XII secolo, attraversati da ben 1500 ponti e collegati al fiume Amstel. Non mancano numerosi edifici rinascimentali ed importanti poli museali. Città trasgressiva, nota per il quartiere a Luci Rosse e per i numerosi coffee shop, ma anche per la vita rilassata e le migliaia di biciclette diffuse in tutta la città. A soli 20 km di distanza si trova Zaanse Schans, la città dei mulini a vento.

Principali università e accademie:

 
Cosa fare e vedere a Amsterdam
Cosa cerchi? Non perderti
Attrazioni Rijksmuseum, Museo Van Gogh, Casa di Anna Frank, Casa di Rembrandt, Westerkerk, Mercato dei Fiori, Quartiere Joordan, tour dei canali, Vondelpark.
Vita notturna quartiere a Luci Rosse, Joordan, Piazza Dam, Leidseplein.
Eventi Koningsdag (Aprile), Welcome to the future (Luglio), Loveland (Luglio) Amsterdam Pride (Agosto).
Dintorni Rotterdam, l’Aja, Delft, Zaanse Schans, Haarlem.
Trasporto pubblico GVB

 Erasmus a Groninga

Groningen Capoluogo dell’omonima provincia, è considerata la città più importante dei Paesi Bassi settentrionali, grazie anche alla sua prestigiosa università ed all’intensa vita culturale. Eclettica e pittoresca, è conosciuta come la Amsterdam del Nord o la Metropoli del Nord. Nota per aver interdetto il centro all’uso dell’auto sin dagli anni ’70, oggi il 60% del traffico cittadino si muove su due ruote, costituendo un esempio eccelso per qualsiasi altra città al mondo grazie ai suoi 145 km di piste ciclabili. É la città più giovane, con 60.000 studenti su 200.000 abitanti ed una quota di “under 35” che rappresenta la metà della popolazione totale.

Principali università e accademie:

 
Cosa fare e vedere a Groninga
Cosa cerchi? Non perderti
Attrazioni Groninger Museum, Palazzo Dorato, Torre Martini, Piazza Vismarkt, Hortus Haren, Museo Marittimo del Nord, Chiesa di San Martino.
Vita notturna Grote Markt, Ellebogenbuurt.
Eventi Mercato dei Fiori Annuali (Marzo- Aprile), Liberation Day Festival (Maggio), Noorderzon Performing Arts Festival Groningen (Agosto).
Dintorni Garnwerd, Menkemaborg, Appingedam, Bourtange, Brema(Germania).
Trasporto pubblico Toerisme Groningen Transport

Erasmus a Utrecht

UtrechtCapoluogo dell’omonima provincia, con 350.000 abitanti è la quarta città dei Paesi Bassi. Il suo piccolo centro storico, visitabile in un week end, ruota tutto intorno alla Torre del Duomo, visibile da qualsiasi angolazione, ed è costellato da edifici gotico- rinascimentali. Per l’architettura fiamminga ed i canali ricorda molto Amsterdam, ma è sicuramente più tranquilla e meno turistica. La sua università è tra le più prestigiose al mondo, avendo dato i natali a ben 10 Premi Nobel. Con 30.000 iscritti è la più importante dei Paesi Bassi. Per l’intensa vita culturale ed una vita notturna che offre pub, teatri, club e discoteche, attira migliaia di studenti che non superano i 25 anni, il che ha abbassato notevolmente l’età media della popolazione.

Principali università e accademie:

 

Cosa fare e vedere a Utrecht
Cosa cerchi? Non perderti
Attrazioni Paushuize, Duomo di San Martino, Giardino di Pandhof, Teatro Tivoli Vredenburg, Rietveld Schroder House, Museo Catharijneconvent, tour dei canali, Museo Ferroviario di Utrecht.
Vita notturna Piazza Neude, Oudegracht.
Eventi Summer Darkness (Luglio), Oude Muziek (Agosto- Settembre), Netherlands Film Festival (Settembre).
Dintorni Castello de Haar, Gouda, Doorn.
Trasporto pubblico U-OV
Informazioni pratiche per il tuo Erasmus nei Paesi Bassi

Meteo

Clima atlantico umido e ventoso, influenzato dalla Corrente del Golfo. Estati fresche ed inverni non troppo rigidi.

Fuso orario

Lo stesso dell’Italia.

Alcune parole utili:

  • Buongiorno = Goedemorgen
  • Arrivederci = Tot ziens
  • Quanto costa? = Hoeveel kost het?
  • Per favore = Alsjeblieft
  • Grazie = Bedankt

Ambasciata d’Italia a Madrid

Alexanderstraat 12, 2514 JL Den Haag (L’Aja). Tel: 0031 70 3021030

www.amblaja.esteri.it

Link e numeri utili

  • Polizia: 112
  • Ambulanza: 112
  • Vigili del fuoco: 112
  • Soccorso stradale: 088 – 2692888
footer logo
Fatto con per te