Il Magazine del viaggiatore icon
Il Magazine del viaggiatore
  •   < 1 minuti di lettura

Il personale di volo e di terra di TAP Air Portugal incrocia le braccia anche oggi, per protesta contro il piano di privatizzazione della compagnia di bandiera portoghese.

Dopo lo sciopero che ieri ha lasciato a terra oltre la metà dei voli serviti da TAP Air Portugal, si profila un’altra giornata di passione per il trasporto aereo nel Paese iberico. L’agitazione sindacale non coglie impreparati i vertici aziendali del vettore, che già alcune settimane fa hanno bloccato la vendita di biglietti aerei per questo periodo e dirottato i passeggeri già in possesso di prenotazione su latri voli.

La protesta dei lavoratori è rivolta contro il piano governativo di Lisbona per la privatizzazione della compagnia di bandiera portoghese; progetto già discusso nel 2012 e fallito in quell’occasione per proteste simili a quelle di questi giorni. E’ possibile verificare lo stato dei voli cancellati sul sito in lingua inglese di TAP.


Trova su Liligo i migliori voli per il tuo prossimo viaggio!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

footer logo
Fatto con per te