Il Magazine del viaggiatore icon
Il Magazine del viaggiatore
  •   1 minuti di lettura

La guerra in corso a Gaza e il pericolo di attentati in Israele hanno spinto le più importanti compagnie aeree europee, comprese quelle italiane, a sospendere i propri collegamenti con Tel Aviv.

Mentre L’Agenzia per l’Aviazione Civile americana (FAA) ha tolto da stamattina il divieto di volare a Tel Aviv per le compagnie aree statunitensi, Alitalia e Meridiana, in ottemperanza alle indicazioni dei giorni scorsi dell’Enac e dell’europea Easa, hanno confermato la cancellazioni delle rotte dall’Italia verso la capitale israeliana.

Ai passeggeri già in posesso di un biglietto per Tel Aviv per questo e il prossimo mese i due vettori italiani offrono il cambio della prenotazione (data e/o destinazione) o il rimborso pieno del biglietto. Per ulteriori approfondimenti si rimanda alle pagine dedicate dei siti di Alitalia e Meridiana.

Foto: Vardion / Wikimedia cc.

Trova su Liligo i migliori voli per il tuo prossimo viaggio!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

footer logo
Fatto con per te