Il Magazine del viaggiatore icon
Il Magazine del viaggiatore
  •   1 minuti di lettura

Sono sempre di più le località di mare italiane che hanno introdotto ordinanze e multe per i bagnanti che occupano la sera prima la spiaggia con i propri ombrelloni.

Si sa, le cattive abitudini sono dure a morire, ma forse questa estate vedremo scomparire una delle più fastidiose: quella di “prenotare” per l’indomani porzioni di spiagge libere, occupandole la sera prima con ombrelloni, sdraio e lettini.

In questa stagione estiva, infatti, le autorità locali del Bel Paese hanno dichiarato una vera e propria guerra ai “furbetti dell’ombrellone” con controlli intensificati da parte della guardia costiera ed ordinanze che prevedono il sequestro delle attrezzature lasciate incustodite in spiaggia prima delle 8.30 del mattino e il pagamento fino a 200 euro di multa per la loro restituzione ai legittimi proprietari.

Foto: Julien Belli / Flickr cc.

Trova su Liligo i migliori voli per il tuo prossimo viaggio!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

footer logo
Fatto con per te