Il Magazine del viaggiatore icon
Il Magazine del viaggiatore
  •   1 minuti di lettura

Nonostante il commissariamento dell’azienda, dalla compagnia aerea rassicurano sulla piena operatività dei voli e sul rispetto della programmazione prevista per i prossimi 6 mesi.

Dopo che nei giorni scorsi i lavoratori della compagnia aerea hanno bocciato tramite referendum un preaccordo per il risanamento dell’azienda, il consiglio di amministrazione e l’assemblea dei soci di Alitalia hanno avviato la richiesta per la procedura di amministrazione straordinaria. Adesso spetta al Ministero dello Sviluppo economico accogliere la richiesta dei vertici aziendali e nominare da 1 a 3 commissari che avranno 6 mesi di tempo (prorogabili per altri 3) per presentare al governo un piano di salvataggio per l’ex compagnia di bandiera italiana.

Da Alitalia nel frattempo fanno sapere che non sono previste modifiche all’operatività dei voli (compresi quelli operati in codeshare con altri vettori) e che tutte le prenotazioni già effettuate e i biglietti acquistati sono confermati e non subiranno cambiamenti nel breve periodo. Nelle prossime settimane forniremo ogni ulteriore informazione utile ed aggiornamento sulla vicenda.


Trova su Liligo i migliori voli per il tuo prossimo viaggio!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

footer logo
Fatto con per te