Il Magazine del viaggiatore icon
Il Magazine del viaggiatore
  •   < 1 minuti di lettura

Il progetto futuristico Aerospace Windowless Aircraft prevede la costruzione di un aereo che al posto dei finestrini avrà una fusoliera ricoperta da un unico schermo che riproietterà all’interno il cielo e le nuvole esterne.

Volare tra le nuvole sarà finalmente una realtà e non più un sogno. Centre for Process Innovation, azienda inglese specializzata in innovazione industriale, ha infatti annunciato lo sviluppo di schermi superflessibili in grado di riproiettare all’interno del velivolo e sullo schienale dei sedili il cielo esterno.

Si tratta delle nuova tecnologia OLED e, secondo autorevoli ingegneri aerospaziali, il progetto potrebbe divenire realtà nel giro di 10 anni. Lo scopo di questa innovazione non è soltanto scenografico: il materiale con cui sono costruiti questi schermi è molto più leggero dei tradizionali materiali con cui ancora oggi vengono costruite le fusoliere e i finestrini degli aerei e ciò comporterà quindi un notevole risparmio di carburante.

Foto: screenshot dal video Aerospace Windowless Aircraft

Trova su Liligo i migliori voli per il tuo prossimo viaggio!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

footer logo
Fatto con per te