Il Magazine del viaggiatore icon
Il Magazine del viaggiatore
  •   < 1 minuti di lettura

Le autorità britanniche hanno anunciato l’attivazione di controlli di sicurezza più stringenti negli scali londinese e nella stazione di St Pancras.

D’ora in po coloro che decideranno di volare a Londra saranno soggetti a controlli più stringenti. Le autorità aeroportuali britanniche controlleranno infatti i passaporti e le carte d’identità dei viaggiatori in partenza o in arrivo negli scali e nella stazione St. Pancras di Londra, confrontandoli con la lista delle persone a cui è interdetta la possibilità di volare. Le autorità avranno quindi la facoltà di confiscare temporanenamente i documenti di viaggio dei passeggeri sospetti.

Le nuove disposizioni inglesi in tema di sicurezza sono una riposta alle recenti minacce di attacchi terroristici indirizzate alla Gran Bretagna, che giungono dai gruppi islamisti impegnati nelle zone di guerra in Iraq e Siria. All’inizio di settembre il livello di allerta per il rischio attentati nel Regno Unito è stato innalzato da “sostanziale” a “grave”.

 


Trova su Liligo i migliori voli per il tuo prossimo viaggio!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

footer logo
Fatto con per te