Il Magazine del viaggiatore icon
Il Magazine del viaggiatore
  •   3 minuti di lettura

Cos’hanno in comune Rio de Janiero, Londra, Abu Dhabi, Malaga e Giza? Sono le città che quest’anno inaugureranno i musei più importanti del 2015: un articolo imperdibile per i viaggiatori amanti dell’arte e della cultura.

Dall’arte classica e contemporanea alla scienza futuristica, passando per l’archeologia: ecco la selezione dei più importanti musei in giro per il mondo che apriranno i battenti nel corso di quest’anno.

Museu do Amanhã – Rio de Janeiro

Come è facilmente intuibile dal suo nome, il Museo del Domani è uno spazio espositivo dedicato al design e all’arte del prossimo futuro. Non a caso il museo, situato nei pressi del molo Mauá Pier, nella Baia di Guanabara, è ospitato in un edificio futuristico a forma di astronave, progettato dal celebre architetto spagnolo Calatrava. All’interno dei suoi 30.000 mq di spazio espositivo troverete un giardino, una piscina, una pista ciclabile, mostre e percorsi educativi e sperimentali.

Museu do Amanhã – Rio de Janeiro
Museu do Amanhã – Rio de Janeiro

Damien Hirst Gallery – Londra

L’evento culturale dell’anno nella capitale inglese sarà l’apertura, all’interno della Newport Street Gallerry, della collezione del famoso artista britannico Damien Hirst, che esporrà gratuitamente lavori propri – soprattuto gli animali imbalsamati che lo hanno reso celebre in tutto il mondo – e opere provenienti dalla sua collezione privata, che include artisti del calibro di Picasso, Francis Bacon, Banksy e Jeff Koons. Per gli amanti dell’arte contemporanea un’ottima scusa per volare a Londra.

Damien Hirst Gallery – Londra
Damien Hirst Gallery – Londra

 Abu Dhabi Louvre

La succursale araba del museo più visitato al mondo sarà inaugurata nel distretto culturale di Saadiyat Island, ad Abu Dhabi. Si tratta del primo museo “universale” del Medio Oriente con una collezione che abbraccerà l’arte di tutto il mondo, dalle origini della civiltà alle forme artistiche contemporanea. Le opere esposte saranno inizialmente fornite dal Louvre parigino, in attesa che il museo di Abu Dhabi costituisca una collezione propria.

Abu Dhabi Louvre
Abu Dhabi Louvre

Centre Pompidou – Malaga

La bella città natale di Picasso è uno dei principali centri artististi dell’Andalusia e della Spagna meridionale. Alla ricca offerta museale della città andalusa da quest’anno s’aggiungerà un nuovo importante spazio espositivo, anche in questo caso gemellato con un celebre museo parigino, il Centre Pompidou, che presterà al museo spagnolo le sue opere.

Centre Pompidou - Malaga
Centre Pompidou – Malaga

Grand Egyptian Museum – Giza

Tra i musei più spettacolari del 2015, un menzione particolare merita il nuovo museo archeologico di Giza, in Egitto. Situato nella cornice unica delle piramidi di Giza, il nuovo spazio espositivo occuperà circa 50 ettari di superficie e sarà uno dei più grandi musei archeologici del mondo. Il museo ripercorrerà 7.000 anni di civiltà egizia con più di 100.000 reperti archeologici, molti dei quali riconducibili al leggendario faraone Tutankhamon.

Grand Egyptian Museum – Giza
Grand Egyptian Museum – Giza

Quale di questi musei vi attira di più?

Foto: smartsantander, brighton / Flickr cc. and louvreabudhabi.ae, hparc.com

Trova su Liligo i migliori voli per il tuo prossimo viaggio!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

footer logo
Fatto con per te