Il Magazine del viaggiatore icon
Il Magazine del viaggiatore
  •   1 minuti di lettura

L’aereo sarebbe stato colpito da un fulmine poco prima dell’atterraggio a Trapani e costretto ad atterrare 40 minuti dopo a causa del maltempo.

Momenti di paura per i passeggeri del volo Ryanair, decollato stamani alle ore 8.10 dallo scalo romano di Ciampino e diretto all’aeroporto di Trapani / Birgi. Poco prima dell’atterragio è stato avvertito in cabina un forte boato e, secondo alcune testimonianze, un fulmine si sarebbe abbattuto sull’ala sinistra dei velivolo.

Dopo l’incidente l’aereo ha ripreso quota ed ha sorvolato lo scalo trapanese per 40 minuti prima di effettuare l’atterragio, avvenuto senza altri problemi. Per fortuna non si registrano feriti e la disavventura non ha avuto conseguenze più serie, a parte tanta paura.


Trova su Liligo i migliori voli per il tuo prossimo viaggio!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

footer logo
Fatto con per te