Il Magazine del viaggiatore icon
Il Magazine del viaggiatore
  •   4 minuti di lettura

I saldi stanno arrivando! Se le tue follie consumistiche non giovano al portafogli, niente paura: le destinazioni di viaggio all’insegna dello shopping sfrenato non mancano di certo. Già, ma quali sono le mete irresistibili? Eccoti le 5 città europee all’insegna degli acquisti selvaggi!


Il regolamento circa il periodo di saldi differisce da paese a paese. In Germania ed in Austria, ad esempio, non esiste alcuna normativa specifica: ciò significa che i negozianti sono liberi di offrire sconti quando desiderano. In altri paesi, invece, ci pensa lo stato a regolare i periodi di saldi e possono variare da dicembre a gennaio. In Spagna, ad esempio, così come in Italia, le regole inerenti i saldi variano da una regione all’altra. La domanda, a questo punto, sorge spontanea: dove andare (e quando) per centrare l’acquisto giusto?

Londra, Regno Unito

Harrod's - Londra

La capitale inglese è anche la capitale europea delle svendite. Molti sono, infatti, i turisti che la raggiungono al solo fine di assicurarsi un capo firmato a prezzi stracciati. I saldi hanno inizio a Santo Stefano ed abbracciano la quasi totalità degli esercizi. Massimo Decimo Meridio avrebbe detto: “Al mio segnale, scatenate l’inferno” e ci avrebbe preso in pieno. Già, perché le strade diventano un brulicare di maniaci dello shopping, pronti ad accaparrarsi qualunque indumento, purché griffato ed a prezzi accessibili. Dove andare? Dalle catene, quali Top Shop, fino ai mercati più trendy, passando per i grandi magazzini, Harrod’s su tutti. L’Euro è ormai prossimo a raggiungere l valore della Sterlina ed i venditori britannici corrono ai ripari, offrendo saldi fino all’80%: l’occasione giusta per rifarti il guardaroba.

  • Quando? Dal 26 dicembre fino a gennaio.
  • Come? Voli Londra, Ryanair, da Roma, voli di andata e ritorno a €61.

Barcellona, Spagna

Barcellona

Ci piace andare a fare shopping a Barcellona, per l’originalità delle sue boutiques. Oltre ai rinomati Zara e Mango, ci sono numerosissimi designer locali: Custo, Desigual e decine di piccoli rivenditori indipendenti, che mettono a tua disposizione capi unici, per distinguerti da tutti gli altri. Ti diamo appuntamento nel quatiere El Born: accertati di entrare in un negozio recante la dicitura Rebajas o Rebaixes, per assicurarti i capi in offerta. Se poi hai intenzione di fare il pieno, spendendo il meno possibile, vai alla Roca Village, un immenso complesso al cui interno i saldi sono praticati tutto l’anno… a maggior ragione nel periodo dei saldi!

  • Quando? Dal 7 gennaio al 6 marzo 2011
  • Come? Voli Barcellona, Ryanair, da Roma, voli di andata e ritorno a €23.

Milano

Milano

Milano e moda, connubio indissolubile, destinazione prediletta dagli amanti dello shopping, specie nel periodo di saldi. E che shopping: Gucci, Prada e tanti altri marchi internazionalmente acclamati, tutti racchiusi nel quadrangolo della moda, con Via Monte Napoleone a recitare la parte del leone. Non soltanto acquisti per i più facoltosi: MaxMara e tanti altri offrono merce di qualità a prezzi accessibili. Un consiglio? Prova a raggiungere le boutiques dei sobborghi e dai il via alla caccia all’affare. Attenzione alla pratica del: “gonfiare i prezzi prima dei saldi” ed ai capi contraffatti.

  • Quando? Dal 2 gennaio al 3 marzo 2011
  • Come? Voli Milano, Ryanair, da Roma, voli di andata e ritorno a €23.

Parigi, Francia

Parigi

Da sempre, la capitale francese contende a Milano lo scettro di regina della moda e dello shopping. Attenzione però: senza le dovute precauzioni, l’esperienza parigina potrebbe rivelarsi un incubo. Arriva a Parigi con qualche giorno d’anticipo, scatta qualche fotografia ai capi (ed ai relativi prezzi) interessanti, in modo da non sprecare tempo nel giorno da dedicare allo shopping forsennato a prezzi pazzi. Dimenticati dei Campi Elisi, dell’Opera e di Les Halles: i percorsi maggiormente battuti dai turisti, fanno rima con prezzi alti e merce esigua. Meglio dunque puntare sulle piste meno battute. Qualche esempio? Bercy, Vielle-du-Temple ed il Bon Marché, tanto per cominciare. Assicurati di arrivarci negli orari lavorativi. Un’altra buona soluzione sono Printemps e Galeries Lafayette, che hanno il vantaggio di racchiudere un gran numero di marchi in un unico spazio.

  • Quando? Dal 12 gennaio al 15 febbraio 2011.
  • Come? Voli Parigi, Ryanair, da Roma, voli di andata e ritorno a €30.

Berlino, Germania

Berlino

Se la follia che coglie le migliaia di persone, disposte a file disumane, acquisti pazzi et similia ti spaventa, c’è solo una soluzione: vai a Berlino! Nella capitale tedesca gli acquisti sono ancora più interessanti, in quanto non esiste un vero e proprio periodo di saldi, in quanto non regolato dalla legge. Tuttavia, in regola con quanto accade nella quasi totalità del resto d’Europa, i maniaci dello shopping si danno appuntamento verso fine gennaio e danno fondo alle riserve dei negozi. Solo in maniera più calma ed ordinata, in perfetto stile tedesco. Berlino è fuori dal giro delle città della moda, eppure non se ne capisce il perché: è un autentico paradiso dello shopping, costellato di negozi e boutique dalla scelta vasta e variegata. Ora ti serve soltanto un’ultima dritta: dove andare? Dirigiti alla Friedrichstrasse, nel quartiere Mitte.

  • Quando? Tutto l’anno. Il picco a fine gennaio
  • Come? Voli Berlino, EasyJet, da Roma, voli di andata e ritorno a €59.

E le offerte per raggiungere i principali centri della moda non si fermano qui! Avvia una ricerca su liligo.com ed in pochi secondi ti saranno mostrate le offerte più allettanti del web, per partire al prezzo giusto!

Foto: cc Flickr / licence Creative Commons. Sacs: Tighten up! / Berlino: Schröder+Schömbs PR _ Brands | Media | Lifestyle / Barcellona: Wildebeast1 / Londra: Jaume Meneses / Milano: realSMILEY / Parigi: opethpainter

Trova su Liligo i migliori voli per il tuo prossimo viaggio!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

footer logo
Fatto con per te