Voli Bergamo (Italia) - Marrakech (Marocco): trova il miglior prezzo!

Le date meno care per un biglietto aereo Bergamo - Marrakech

Non abbiamo trovato nessuna offerta per il tuo biglietto aereo Bergamo - Marrakech. Ti preghiamo di avviare una nuova ricerca qui sopra.
Torna
Partenza
Selezionate il mese della vostra partenza per Marrakech (Marocco):
Per trovare il biglietto aereo Bergamo Marrakech più economico, cercate nel calendario date e prezzi alternativi trovati negli ultimi 3 giorni. Cliccando su una delle offerte, lancerete una nuova ricerca del volo Bergamo Marrakech con le nuove date scelte.

Compagnie aeree che operano voli Bergamo Marrakech

  • qualunque
  • aprile 2021
  • maggio 2021
  • giugno 2021
  • luglio 2021
  • agosto 2021
  • settembre 2021
  • ottobre 2021
  • novembre 2021
  • dicembre 2021
  • gennaio 2022
  • febbraio 2022
  • marzo 2022
  • tutte
  • Ryanair
andata: 16-lug-2021
Ryanair 1 scalo
ritorno: 17-lug-2021
Ryanair diretto

Informazioni sul volo Bergamo Marrakech

Informazioni su Marrakech
Itinerario
  • Info destinazione:
  • Marrakech, Marocco
  • Aeroporto/i:
  • Menara Airport (RAK)
  • Ora locale:
  • 20-apr-2021 8.16, GMT+0
  • Meteo:
  • min. 15ºC, max. 27ºC
  • Info città di partenza:
  • Bergamo, Italia
  • Aeroporto/i:
  • Orio al Serio Airport (BGY)
  • Gabriele D'Annunzio Airport (VBS)
  • Ora locale:
  • 20-apr-2021 10.16, GMT+2
  • Meteo:
  • min. 5ºC, max. 16ºC

Perchè’ volare in aereo da Bergamo a Marrakech?

L’aereo rappresenta il mezzo più veloce, comodo ed economico per raggiungere da Bergamo l’affascinante città marocchina, grazie ai voli diretti dallo scalo di Orio al Serio verso l’aeroporto Menara di Marrakech, operati da Ryanair in circa di circa di 3 ore 40 minuti.

Perchè visitare a Marrakech?

Marrakech è la più importante delle 4 città imperiali del Marocco ed è considerata una delle città più belle non solo del Paese nordafricano, ma di tutto il Maghreb. Chiamata anche la “città rossa” o “città d’ocra” per via dei suoi numerosi edifici storici costruiti in pietra arenaria, Marrakech conquista subito il visitatore con il fascino della sua medina, il nome dato ai centri storici delle città nordafricane, dove tra le bancarelle dei suoi suk ospitati all’interno della città vecchia, i visitatori vivranno un’incredibile esperienza sensoriale in un trionfo di luci, colori, sapori e suoni davvero unico. Il cuore pulsante della medina e di tutta la città è l’enorme Piazza Jami el-Fna, che la sera si svuota delle bancarelle del mercato, per lasciare il posto a giocolieri e cantastorie che intrattengono passanti e turisti con i loro spettacoli di strada. Altro luogo da non perdere? Sicuramente il giardino botanico Majorelle, il luogo migliore dove cercare un po’ di pace e relax, dopo una frenetica giornata trascorsa fra le bancerelle dei suk.

I più famosi hotel economici a Marrakech