Voli Napoli (Italia) - Zante (Grecia): trova il miglior prezzo!

Le date meno care per un biglietto aereo Napoli - Zante

  • qualunque
  • ottobre 2020
  • novembre 2020
  • dicembre 2020
  • gennaio 2021
  • febbraio 2021
  • marzo 2021
  • aprile 2021
  • maggio 2021
  • giugno 2021
  • luglio 2021
  • agosto 2021
  • settembre 2021
  • qualunque
  • ottobre 2020
  • novembre 2020
  • dicembre 2020
  • gennaio 2021
  • febbraio 2021
  • marzo 2021
  • aprile 2021
  • maggio 2021
  • giugno 2021
  • luglio 2021
  • agosto 2021
  • settembre 2021
  • prezzo
  • mese di andata
  • mese di ritorno
446 €
Compagnia sconosciuta andata: 31-mar-2021 2 scali
Compagnia sconosciuta (27h45m)
Compagnia sconosciuta ritorno: 18-apr-2021 2 scali
Compagnia sconosciuta (9h10m)
Torna
Partenza
Per trovare il biglietto aereo Napoli Zante più economico, cercate nel calendario date e prezzi alternativi trovati negli ultimi 3 giorni. Cliccando su una delle offerte, lancerete una nuova ricerca del volo Napoli Zante con le nuove date scelte.

Compagnie aeree che operano voli Napoli Zante

Non abbiamo trovato nessuna offerta per il tuo biglietto aereo Napoli - Zante. Ti preghiamo di avviare una nuova ricerca qui sopra.

Informazioni sul volo Napoli Zante

Informazioni su Zante
Itinerario

Durata media del volo: 18h27m (volo con scali)

  • Info destinazione:
  • Zante, Grecia
  • Aeroporto/i:
  • Dionysios Solomos Airport (ZTH)
  • Ora locale:
  • 30-ott-2020 13.06, GMT+2
  • Info città di partenza:
  • Napoli, Italia
  • Aeroporto/i:
  • Aeroporto di Napoli-Capodichino (NAP)
  • Ora locale:
  • 30-ott-2020 12.06, GMT+1
  • Meteo:
  • min. 14ºC, max. 22ºC

Come raggiungere Zante da Napoli in aereo?

L’unico collegamento aereo diretto fra la città partenopea e l’isola greca è quello offerto da Mistral Air (durata del volo 1 ora e 20 minuti), mentre altre compagnie aeree propongono voli con scalo, come easyJet, Aegean, Swiss International Air Lines e British Airways.

Perché volare a Zante?

L’incantevole isola greca del Mar Ionio (terra natale di Ugo Foscolo) è stata un possedimento veneziano per circa sei secoli, com’è riscontrabile nell’architettura del capoluogo isolano. Tuttavia le ragioni che spingono tanti turisti a visitare l’isola sono soprattutto di tipo naturalistico: il Parco Nazionale Marino, spiagge e località balneari come Capo Skinari,l’Isola delle Tartarughem le Grotte di Keri e la Spiaggia del Relitto attraggono ogni anno sull’isola migliaia di visitatori. Da segnalare inoltre l’intensa movida di Zante con numerosi locali, concentrati soprattuto nelle località di Laganas e Argassi.