Il Magazine del viaggiatore icon
Il Magazine del viaggiatore
  •   3 minuti di lettura

Le Nazioni Unite hanno di recente promosso una campagna informativa per rendere i turisti di tutto il mondo consapevoli dei possibli reati che possono compiere, più o meno inavvertitamente, quando si trovano in viaggio.

L’Unesco, l’Agenzia delle Nazioni Unite per il Turismo (UNWTO) e l’Ufficio dell’Onu contro la Droga e il Crimine (UNODC) hanno lanciato l’iniziativa “Le tue azioni contano: sii un viaggiatore responsabile” con l’obiettivo di sensibilizzare i viaggiatori di tutto il mondo circa le implicazioni criminali che possono derivare da alcuni comportamenti irresponsabili tenuti quando si è in viaggio. Ecco quali sono le principali tematiche su cui è incentrata la campagna dell’Onu:

Flora e fauna protette

La caccia di animali selvatici, dovuta al commercio illegale di zanne, pelli e ossa, ha avuto negli ultimi anni effetti devastanti su molti ecositemi del mondo, portando numerose specie animali ad un passo dall’estinzione. Dunque pensaci bene prima di acquistare un souvenir fatto con materiale di origine vegetale o animale: è possibile, infatti, che in questo caso tu contribuisca all’estinzione di alberi esotici o dei rinoceronti. Inoltre, l’acquisto di prodotti del genere potrebbe causarti diversi problemi al momento del rientro, visto che molti Paesi (Italia compresa) hanno leggi piuttosto severe, che prevedono multe salate e perfino il carcere per chi traffica con prodotti ricavati da specie vegetali o animali protette.

Fauna protetta

Tratta e sfruttamento di esseri umani

Secondo l’UNODC il 55-60% delle vittime della tratta di esseri umani sono donne e il 27% bambini, di cui due terzi bambine.
Se durante un viaggio ti capiterà di imbatterti in situazioni in cui pensi che qualcuno sia obbligato a lavorare contro la propria volontà o sia vittima di abusi o sfruttamento sessuale, segnala immediatamente la cosa alle autorià locali. Il tuo gesto sarà un contributo importante alla prevenzione e al contrasto di crimini ripugnanti, commessi contro le persone più indifese, le donne e i bambini.

Sfruttamento di minori

Traffico di droga

Oltre a nuocere gravemente alla salute, le droghe possono causare seri problemi quando si è in viaggio. In molti Paesi del mondo il traffico di droga è punito con pene molto severe: se ad esempio decidi di volare a Istanbul, stai alla larga da qualsiasi tipo di droga, altrimenti potresti fare la fine del protagonista del celebre film “Midnight Express” (in italiano noto come “Fuga di Mezzanotte“)!

Ricorda inoltre di non trasportare nulla per conto di persone terze che non conosci: l’ignoranza non esime mai dalla responsabilità penale individuale.

Traffico di droga

Contrabbando di beni culturali

Secondo l’Unesco il giro d’affari legato al traffico illegale di beni culturali, spesso gestito da potenti organizzazioni criminali, ammonta a circa 7 miliardi di dollari all’annoNon dimenticare mai di chiedere l’origine di ciò che stai acquistando e assicurati che tutti i souvenir abbiano la documentazione necessaria che certifichi che il prodotto non è stato rubato e che può essere esportato. Per capire quanto sia odioso questo genere di crimine, pensa un attimo a come ti sentiresti se un turista straniero portasse via qualche tesoro del patrimonio artistico-culturale del tuo Paese.

Contrabbando di opere d’arte

Merce contraffatta

Se il giro d’affari annuale del contrabbando di opere d’arte ti sembra già enorme, allora sgranerai gli occhi di fronte alla mastodontica cifra di 250 miliardi di dollari: è questo il guadagno che frutta annualmente alle organizzazione criminali coinvolte nella produzione e commercializzazione di merce contraffatta. Si tratta di merce fabbricata quasi sempre in condizioni di lavoro disumane, attraverso lo sfruttamento di lavoratori e minori senza tutele. Dunque quando un commerciante locale ti prospetta un grande affare, ricordati che dietro la piccola bottega o il venditore ambulante possono celarsi gli interessi criminali. Per evitare di arricchire la grande criminalità scegli con cura i negozi presso cui andrai a fare i tuoi acquisti, assicurandoti che il rivenditore locale agisca nella piena legalità.

Merce contraffatta 
 Foto tratte dal sito dell’Onu

Trova su Liligo i migliori voli per il tuo prossimo viaggio!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

footer logo
Fatto con per te