662

Alla scoperta della Norvegia

“Fjord” è una parola norvegese, simbolo di un Paese che presenta bellezze naturali senza eguali in Europa. Fra parchi, ghiacciai, animali selvaggi, isole leggendarie, Il Magazine del Viaggiatore vi presenta le meraviglie della natura norvegese da non perdere assolutamente.

E’ risaputo che ciò che spinge ogni anno migliaia di turisti a prendere un volo low cost per Oslo, oltre al fascino della capitale e delle altre principali città norvegesi, è soprattutto la voglia di immergersi in una natura mozzafiato, unica al mondo. Pronti a partire?

Geirangerfjord

E’ uno dei fiordi più famosi della Norvegia, vera e propria icona del Paese che trovate spesso in copertina nelle guide turistiche dedicate della nazione scandinava. Se infatti tutta la costa norvegese è ricca di fiordi, le scogliere a strapiombo sul mare che presenta il Geirangerfjord, patrimonio dell’Unesco, sono probabilemte le più spettacolari della penisla scandinava. Nei pressi del fiordo si trova la vallata di Valladal, altra meraviglia naturale circondata da imponenti montange in cui poter praticare alpinismo, rafting, canoa e molti altri sport ed attività.

Geirangerfjord
Geirangerfjord

Ghiacciao Nigardsbreen

Probabilmente uno dei ghiacciai più facilmente accessibili al mondo. Nigardsbreen fa parte del gruppo di ghiacciai chiamato Jostedalen, il più grande dell’Europa continentale. Non perdetevi inoltre una visita all’interessante museo di Breheimsenteret, dedicato alla storia e alla vita locale.

Nigardsbreen
Nigardsbreen

Lysefjord

Conosciuto dai turisti come Pulpit Rock, Lysefjord è uno dei luoghi più fotografati del Paese nordico. Non a caso è una delle tappe irrinunciabili delle crociere che organizzano tour tra i fiordi della costa norvegese. Un’escursione di una giornata nella vicina città di Stavanger è l’ideale per ammirare questa incredibile formazione rocciosa.

Lysefjord
Lysefjord

Parco Nazionale di Femundsmarka

Questo parco nazionale si trova al confine con la Svezia ed è famoso per i suoi numerosi sentieri attrezzati, favolosi laghi, la sua natura selvaggia e la ricca fauna ospitata al suo interno: uccelli, renne, buoi muschiati…dunque non dimenticate di portare con voi un buon binocolo!

Femundsmarka
Femundsmarka

Parco Nazionale di Jotunheimen

Ecco un altro spettacolare parco nazionale. Con le sue montagne e i suoi ghiacciai il Jotunheimen è uno dei più bei scenari naturali d’Europa. Anche in questo caso potrete ammirare animali di rara bellezza, come linci, ghiottoni e le immancabili renne.

Jotunheimen
Jotunheimen

Le isole Lofoten

Questo arcipelago di isola rocciose è ricco di baie e spiagge mozzafiate ed incantevoli villaggi di pescatori. Inoltre le isole presentano un clima sorprendentemente mite, se si considera che ci troviamo nelle latitudini del circolo polare artico. Li isole sono l’ideale per praticare alpinismo.

Lofoten
Lofoten

Le Spitzberg

Quest’isola dell’arcipelago Svalbard, a nord della costa settentrionale norvegese, è uno dei luoghi mitici della nazione nordica. Qua infatti sono ambientante molte delle leggende della mitologia scandinava. La possiblità di avvistare orsi polari e la bellezza delle montagne che ricoprono la superficie dell’isola merita una crociera.

Spitzberg
Spitzberg

Kjeragbolten

E’ possibile noleggiare un’auto a Stavanger, per raggiungere in poche ore questo incredibile masso cuneiforme incastrato fra le montagne, a più di 1000 mt di altezza. Molto popolare tra i base jumper e i turisti più coraggiosi che salgono fin lassù per farsi immortalare dagli amici.

Kjeragbolten
Kjeragbolten
Foto: Robert Anders, Scoundrelgeo, Svein-Magne Tunli, Pjacklam / Wikimedia cc.

Lascia un commento