Il Magazine del viaggiatore icon
Il Magazine del viaggiatore
  •   3 minuti di lettura

Com’è noto l’immenso Paese asiatico presenta tradizioni e regole di comportamento molte diverse dalle nostre. Ecco 10 consigli che vi permetteranno di evitare brutte figure e situazioni spiacevoli durante il vostro viaggio in Cina.

Programmate di volare a Pechino per le vostre vacanze? Allora fate bene attenzione alle 10 norme cinesi della buona educazione più lontane dal sentire comune occidentale.

1. Fate attenzione alle vostre mani

Gesticolare col dito o con la testa è considerato un gesto di cattiva educazione in Cina. Se volete esprimere un rifiuto non usate soltanto il dito, ma agitate l’intera mano da sinistra a destra.

Fate attenzione alle vostre mani
Fate attenzione alle vostre mani

2. Niente mancia

Come abbiamo visto in passato ciascun Paese ha le sue regole di comportamento per quanto riguarda le mance. In Cina, ad esempio, il gesto è ben accetto soltanto dalle guide turistiche, mentre è assolutamente sconsigliato al ristorante: dare la mancia ad un cameriere è percepito come una maniera insultante per degradarlo al ruolo di uno schiavo.

Niente mancia
Niente mancia

3. Non chiamate la gente per nome

In Cina la famiglia, come tante altre cose, conta più del singolo individuo e questo è il motivo per cui, secondo tradizione, le persone sono chiamate con il loro cognome e non col loro nome proprio.

4. Sputare non è maleducazione

I cinesi sputano regolamente in strada, a causa dell’inquinamento che intasa le vie respiratorie e alla poca abitudine all’uso dei fazzoletti. Il gesto non è considerato dai locali contrario alle buone maniere.

Sputare non è maleducazione
Sputare non è maleducazione

5. Rifiutate prima di accettare

E’ sempre meglio simulare un falso rifiuto prima di accettare cibo, regali, bevande e qualsiasi altrta cosa. Il gesto sarà apprezzato dai locali.

6. Niente pere per le coppie

Secondo le tradizioni locali offrire una pera simboleggia la separazione. Farlo con una coppia cinese rappresenterebbe una grave gaffe.

Niente pere per le coppie
Niente pere per le coppie

7. Porgete l’altra guancia

Vi capiterà di trovare cinesi maleducati ed indisposti verso i turisti stranieri. E’ inutile offendersi e ancor di più rispondere: probabilmente non vi capirebbero e soprattuto ricordatevi sempre che voi siete ospiti nel loro Paese.

8. Non bere per primo

Quando siete a tavola, attendete che sia il vostro ospite a bere dell’alcool per primo. Facendo così dimostrerete il vostro rispetto verso la persona che avete invitato a tavola.

Non bere per primo
Non bere per primo

9. Vestitevi adeguatamente

In Cina, come nella maggior parte dei Paesi asiatici, è molto apprezzato vestirsi in maniera decorosa. Non c’è bisogno di indossare un costume tradizionale, ma evitate d’indossare indumenti troppo corti.

10. Occhio al pane

Poggiare il pane in una bolla di riso simboleggia, secondo la tradizione cinese, un evento funesto. Evitate anche di incrociare le vostre baguette a tavola.

Occhio al pane
Occhio al pane

Conoscevate queste regole cinesi di buona educazione?

Foto:  epSos.de, ruurmo, pixonomy, B Rosen, Gute Luise, Gonzalo Malpartida, Rebecca Siegel / Flickr cc.

Trova su Liligo i migliori voli per il tuo prossimo viaggio!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

footer logo
Fatto con per te