Il Magazine del viaggiatore icon
Il Magazine del viaggiatore
  •   2 minuti di lettura

Vacanzieri in volo da o per Linate nella giornata di Domenica 8 agosto siete avvisati: potrebbero verificarsi problemi con il vostro volo. Gli addetti ai lavori fanno sapere infatti, che l’attività dell’aeroporto sarà ridotto. La causa? Un ordigno nucleare appartenente alla Seconda Guerra Mondiale. Scopriamo insieme i dettagli della vicenda.


 
 
 

I disagi

Stando a quanto riportato nell’Ansa che, in queste ore, figura tra le principali informazioni diffuse dai mass media, la normale attività dell’aeroporto sarà debitamente bloccata durante due fasce orarie: dalle 7:00 alle 10:00 e dalle 12:00 alle 16:00. Il motivo? Il disinnesco di una bomba rinvenuta sul territorio di Segrate, poco distante dalla struttura aeroportuale, risalente, pare, al secondo conflitto mondiale.

Il fatto

Le autorità garanti della sicurezza pubblica hanno stabilito una procedura suddivisa in 2 fasi (coincidenti con il temporaneo blocco delle attività aeroportuali): disinnesco e brillamento. A condurre la delicata operazione sarà il 10° Reggimento Genio Guastatori dell’Esercito.

I cittadini

un ordigno della Seconda Guerra Mondiale

I disagi, a quanto pare, non riguarderanno solo i passeggeri in volo da o per Milano Linate: l’area interessata dal disinnesco copre un raggio di 500 metri, interessando una zona abitata. I cittadini residenti nell’area sono stati debitamente avvisati e saranno fatti evacuare durante lo svolgimento delle due procedure indette allo scopo di rendere inoffensivo l’ordigno nucleare. Le autorità fanno sapere inoltre, che anche il traffico su strada sarà oggetto di interruzioni durante le operazioni previste.

Per maggiori informazioni riguardanti i voli in partenza o in arrivo all’aeroporto di Milano Linate, le autorità consigliano di contattare la compagnia aerea di riferimento, in modo da tenersi informati sugli ultimi aggiornamenti e gli eventuali disservizi conseguenti.

Aggiornamenti dell’ultim’ora

5 Agosto, 14:20
La Meridiana Fly, compagnia aerea italiana, ha fatto sapere d’aver provveduto a rivedere gli orari dei voli in partenza dall’aeroporto di Milano Linate, in partenza negli orari intressati dal disinnesco della bomba. Un portavoce della compagnia spiega che il servizio assistenza clienti ha provveduto ad avvisare tempestivamente i passeggeri interessati dai cambiamenti suddetti, scusandosi per eventuali disagi provocati da una causa di forza maggiore.

Foto di: cnina, Mansee. Da: sxc.


Trova su Liligo i migliori voli per il tuo prossimo viaggio!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

footer logo
Fatto con per te