Il Magazine del viaggiatore icon
Il Magazine del viaggiatore
  •   4 minuti di lettura

Non c’è limite all’assurdo: bar, strade ed esercizi adornati da cartelli luminosi che forniscono le indicazioni più…originali. Curioso? Ecco una carrellata che ti lascerà a bocca aperta!


In questo ranking ci ritroviamo faccia a faccia con le segnalazioni più strambe da ogni angolo del mondo. Assurdo, divertente ed originale: questi gli ingredienti giusti affinché un cartello faccia parlare di sé. Niente di più vero: quelli riportati di seguito ci sono proprio riusciti!

Cose proibite

Questi avvertimenti s’incontrano all’entrata dei più famosi fast food, all’ingresso di musei e ristoranti. Certo, non in tutti i paesi. In che modo dovrebbe tranquillizzare un cartello indicante il divieto di trasportare all’interno gelati, fotocamere, cani e… pistole??? Non ci credi? Trova il tuo volo economico per Cracovia e potrai costatare di persona!

Cose proibite...
Cose proibite...

Cartelli eloquenti

Per non lasciare spazio a dubbi (comprensibili, per carità), alcuni cartelli sono piuttosto eloquenti, come quello qui di seguito. Caro viaggiatore, sei avvisato: se stavi pensando di entrare in questo esercizio con una bomba ad idrogeno, pensaci due volte.

Niente droghe ed armi nucleari all'interno!
Niente droghe ed armi nucleari all'interno!

Trovata pubblicitaria?

Certo è che il cartello di seguito, lascia quantomeno basiti: d’accordo l’acronimo, ma il risultato finale è del tutto improbabile…

S.H.I.T.
S.H.I.T.

Uomo avvisato…

“Qui gli uccelli la fanno ogni 15 minuti”. Non c’è che dire: gli uccelli hanno una propria regolarità intestinale, ragion per cui uomo avvisato…

Cronometro alla mano...
Cronometro alla mano...

Tabagisti riuniti

Questo cartello potrebbe far strizzare l’occhio a più di un salutista. O fumi o te ne vai: messaggio chiaro e diretto. La guerra tra fumatori e non fumatori continua…

O fumi o vai via
O fumi o vai via

Guida alla fuga

In perfetto stile South Park, adesso sai come comportarti se incontri un leone in libertà:

1 – Fissa il leone e retrocedi lentamente
2 – Allarga le braccia, mostrati grande e grida
3 – Offrigli qualche tenero bambino e scappa mentre lui li mangia…

Mai più preda dei leoni liberi!
Mai più preda dei leoni liberi!

A spasso coi bambini

I padri e le madri disattenti sono avvisati: a tutti i bambini smarriti sarà dato un espresso ed una bambola gratis. Siamo sicuri che seminerà il panico…

Genitori, fate attenzione!
Genitori, fate attenzione!

Ancora cibo

In questo zoo sono molto sensibili alla dieta: “Per favore, non sostare, sederti o appoggiarti alle recinzioni. Se dovessi cadere, potresti trasformarti in cibo per gli animali. Senza contare che potrebbero ammalarsi…”.

La dieta degli animali prima di tutto
La dieta degli animali prima di tutto

Se il padrone non capisce…

Del resto si sa, non sempre i padroni sono più intelligenti dell’amato fido, ed ecco che in questo Parco Naturale hanno ben pensato di rivolgersi tanto al padrone, quanto all’animale. Inglese e cagnesco: la par condicio è servita. E se non ci credi, ti basta un volo per Vancouver!

Traduzione simultanea dall'Inglese al Cagnesco
Traduzione simultanea dall'Inglese al Cagnesco

Magari qualcuno l’ha già fatto…

Il cartello lancia un messaggio chiaro: non sederti sui coccodrilli. chiaro, sì, ma fuori da ogni logica: perché mai qualcuno dovrebbe farlo? Magari c’è il precedente…

Coccodrilli a mo' di sedia...
Coccodrilli a mo' di sedia...

Cercando i pinguini del Madagascar

Si prega di controllare la presenza di pinguini sotto il veicolo. Succedono cose strane ad Antananarivo e dintorni…

Pinguini birichini
Pinguini birichini

Bagni per tutti

Qui la discriminazione non è di casa: umani, vulcaniani, klingoniani e chi più ne ha, più ne metta… sono tutti benvenuti!

toilet anti-discriminazione
toilet anti-discriminazione

…altrimenti ridono di te!

Ecco cosa succede se non si tiene conto dell’igiene personale e questo cartello lo dice chiaro e tondo.

Se non la curi, rideranno di te!
Se non la curi, rideranno di te!

Sicuri che troverai la risposta alle tue domande

E per finire, un cartello dal sicuro effetto comico: “Ci sono domande cui Google non può rispondere”. Tutto lascia presagire che qui troverai le risposte che stai cercando.

I limiti di Google
I limiti di Google

Ne hai trovati altri in giro per la rete? Non esitare a condividerli con noi!


Trova su Liligo i migliori voli per il tuo prossimo viaggio!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

footer logo
Fatto con per te