Il Magazine del viaggiatore icon
Il Magazine del viaggiatore
  •   < 1 minuti di lettura

L’Ecuador è un paese dalle mille risorse. Hai presente le etichette delle banane? Troppo spesso vengono gettate insieme alla buccia dell'”unico frutto dell’amor”. Ebbene, il paese sudamericano ha pensato di farne il primo ambasciatore del turismo in patria: come? Scopriamolo nell’articolo odierno!


Una banana per ambasciatore

L’Ecuador è il maggior produttore di banane al mondo: ne esporta la bellezza di 24 miliardi di tonnellate l’anno. Ebbene, il classico bollino, che fa bella mostra di sé sulla buccia, è stato rimpiazzato da nuove etichette con tanto di codice QR.

A che scopo?

Semplice, utilizza il tuo smartphone per leggere il codice e… buona visione! Il codice serve infatti da collegamento diretto al sito ufficiale che ospita il video promozionale del turismo in Ecuador. Il ministro del turismo dice: “D’ora in avanti, ogni volta che qualcuno mangerà una banana sarà più vicino al suo viaggio in Ecuador“.

Banana dopo banana, il paese gioca una carta tanto originale quanto simpatica per sperare che il turismo nel paese diventi una risorsa di primaria importanza.

Google Street View giunge alle Isole Galapagos

Hai mai visitato l’Ecuador? Cosa consiglieresti alla nostra comunità di lettori-viaggiatori?

Img: video still

Trova su Liligo i migliori voli per il tuo prossimo viaggio!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

footer logo
Fatto con per te