Il Magazine del viaggiatore icon
Il Magazine del viaggiatore
  •   2 minuti di lettura

Si chiamerà Ferrari Land il nuovo parco tematico dedicato alla scuderia italiana, che sarà inaugurato nel 2016 all’interno  del grande parco divertimenti di PortAventura, a pochi chilometri dalla città catalana. Una grande occasione per famiglie ed amanti della Ferrari, che potranno così vivere la loro passione rossa all’insegna del divertimento, in una delle destinazioni più amate dagli italiani.

Siete dei tifosi appassionati del Cavallino Rosso e cercate una bella destinazione europea per una vacanza per tutta la famiglia? Per coniugare tutto ciò basterà attendere due anni e poi volare a Barcellona, dove, nel vicino parco divertimenti PortAventura, aprirà i battenti il nuovo parco tematico Ferrari Land.

Il Progetto Ferrari Land e il parco PortAventura

Il parco tematico dedicato alla scuderia italiana sorgerà nel 2016 su una superficie di 75.000 metri quadrati ed ospiterà al suo interno un albergo tematico a 5 stelle con 250 stanze, ristoranti, simulatori di guida e tante attrazioni, tra cui l’acceleratore verticale più alto e veloce d’Europa. Il progetto prevede un investimento di 100 milioni di euro ed è frutto dell’accordo tra la casa automobilistica italiana ed uno dei più grandi e popolari parchi divertimenti d’Europa.

Il Ferrari Land, secondo il progetto dei suoi ideatori (1)

Pensato per le famiglie, PortAventura è nato nel 1994 e si è presto affermato nel panorama europeo come uno dei migliori parchi divertimenti, in grado di competere con i più famosi parchi statunitensi. In attesa del Ferrari Land, PortAventura conta attualmente 6 grandi areee tematiche ed attira ogni anno, grazie all’accuratezza delle temazizzazioni, alla bellezza dei suoi tanti resort e alla spettacolarità delle sue attrazioni, circa 4 milioni di visitatori, per la maggior parte famiglie, di cui la metà provenienti da Paesi stranieri. Una storia e dei numeri di successo, che spiegano perché, tra le tante offerte ricevute, i manager della Ferrari abbiano scelto il progetto di PortAventura per costruire il secondo parco tematico del mondo dedicato alla scuderia di Maranello. Per ulteriori informazioni vi rimandiamo al sito ufficiale del parco PortAventura.

Il Ferrari Land, secondo il progetto dei suoi ideatori (2)

Il Ferrari World di Abu Dhabi

Il Ferrari Land non sarà il primo parco tematico dedicato alla Ferrari. Nel 2005 infatti è stato inaugurato il Ferrari World di Abu Dhabi ed è stato il grande successo riscosso dal parco tematico negli Emirati Arabi Uniti a spingere i dirigenti del Cavallino Rosso a concedere il proprio marchio per la costruzione di un secondo parco tematico in Europa. Nei suoi 200.000 metri quadrati di superficie, il Ferrari World ospita una pista, un teatro, 20 attrazioni, un cinema 3D, una galleria di auto storiche, la riproduzione del paddock e una riproduzione in miniatura del Bel Paese. Un’alternativa più che valida per agli amanti del mondo Ferrari che non hanno intenzione di attendere l’apertura del Ferrari Land di Barcellona…

Qual è il parco divertimenti più bello in cui siete stati all’estero?

Foto: le foto all’interno dell’articolo sono tratte dal sito ufficiale del parco PortAventura

Trova su Liligo i migliori voli per il tuo prossimo viaggio!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

footer logo
Fatto con per te