Il Magazine del viaggiatore icon
Il Magazine del viaggiatore
  •   3 minuti di lettura

Dopo quelli nati a Parigi, l’anno scorso ha aperto i battenti anche a Roma il primo pay-per-minute-café italiano, dove non si paga la singola consumazione, ma il tempo trascorso al suo interno. 

L’Anticafé è l’ultimo arrivato tra i caffè-coworking, un nuovo concetto di bar e caffé dove poter non solo socializzare, bere e mangiare, ma anche lavorare, leggere, giocare, assistere ad proiezioni ed altri eventi, pagando non il consumo di cibo e bevande, ma il tempo trascorso.

Nell’Anticafé clienti e turisti possono usufruire di open bar ( caffetteria), proiettori, stampanti, scanner, connessione WiFi e persino una piccola biblioteca. Il locale mette inoltre a disposizione un team di specialisti multilingua, per accogliere ed orientare i turisti. Un ambiente accogliente e rilassante, ideale per i viaggiatori che decidono di volare a Parigi e a Roma.

anti cafe 2

Gli Anticafé di Parigi e la promozione estiva

Con la loro atmosfera accogliente e rilassante questi nuovi tipi di café, nati a Parigi due anni fa, contribuiscono  a migliorare l’immagine della capitale francese nell’opinione dei turisti: se infatti grazie alla sua bellezza ed alla sua atmosfera romantica, la Ville Lumière si conferma dagli anni ’80 come la prima destinazione mondiale, la città è ritenuta dai visitatori poco accogliente, con un tasso di soddisfazione del 30% in meno rispetto alla media europea di altre destinazioni continentali. Una città quindi magnifica ma al tempo stesso – come rivela un recente sondaggio del Daily Telegraph – terribile, con gli abitanti meno simpatici, i tassisti più sgradevoli, i camerieri più aggressivi.

(c) D. Thomas

Per questo motivo due anni fa ha aperto i battenti l’Anticafé Beaubourg ( nei pressi del Centro Pompidou), seguito dopo poco tempo dall’Anticafé Louvre, vicino al museo più celebre e più visitato al mondo. I due café-corworking hanno subito registrato un grande successo con più di 4000 visitatori all’anno e per questa estate, fino a settembre, gli Anticafé parigini hanno deciso di offrire gratis ai propri clienti i primi 30 minuti di accesso al bar.

Anti Café Mar 14-62#1 - Copie

L’Anticafé di Roma

Seguendo la stessa filosofia dei suoi fratelli maggiori parigini, l’Anticafé della Città eterna ( via Vejo 4) rilancia anche in Italia la stessa ricetta vincente: il café-coworking romano funge da bar, luogo di lavoro, ludoteca, sede di proiezioni ed eventi, con consumo ad ore e persino con la possibilità di poter entrare all’interno del locale con cibo e bevande portata dall’esterno. Una tappa davvero imperdibile per i turisti in vacanza nella capitale italiana e non solo!

(c) D. Thomas (12)

Siete mai stati in un caffé-coworking?

Foto: D. Thomas, Raspon, www.danielatoma.fr.

Trova su Liligo i migliori voli per il tuo prossimo viaggio!


One response to “Gli Anticafé di Parigi e Roma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

footer logo
Fatto con per te