Il Magazine del viaggiatore icon
Il Magazine del viaggiatore
  •   3 minuti di lettura

Come Gulliver a Lilliput (o quasi), quest’oggi facciamo visita ad alcuni dei paesi più piccoli al mondo: quale migliore occasione per scoprirne di più su queste minuscole gemme? Del resto, alcune realtà, tanto piccole quanto graziose, ce le abbiamo a pochi passi da casa. Tuttavia, altre sono un po’ più distanti: parti con noi?


Parliamo di territori d’oltremare e non solo: impossibile, ad ogni modo, contenerle tutte in un solo articolo (chi ha detto Andorra e Gibilterra?). Oggi scopriamo qualcosa di più su uno dei nostri piccoli vicini e su alcune ex colonie francesi ed inglesi.

Splendide realtà in scala ridotta, una più interessante dell’altra, eppure in certi casi si tratta di vere e proprie incognite, sconosciute ai più. Pronto a partire?

Liechtenstein

Un paese senza sbocco sul mare, una perla incastonata tra Svizzera ed Austria, accerchiata dalla magia delle Alpi. Il Liechtenstein mette in evidenza bellezze paesaggistiche invidiabili ed i suoi francobolli figurano tra i pezzi forti dei collezionisti di tutto il mondo. La valuta nazionale è il franco svizzero, benché il paese sia completamente indipendente… qualcosa che la gente del posto non mancherà di ricordarti.

Liechtenstein

Cosa fare?

La morfologia del territorio non lascia spazio a dubbi: le sue montagne richiamano tutto l’anno gli amanti della natura, come gli escursionisti, che giungono qui durante i mesi più caldi dell’anno o gli amanti degli sport invernali, che fanno di Malbun la loro destinazione preferita. L’accesso agli impianti di risalita è molto più conveniente qui che nella vicina Svizzera, elemento che rende il paese una tra le mete predilette dei viaggiatori budget. Sci ai piedi, pedali, slittini, mountain bike o attrezzatura da trekking, che dir si voglia, non ti resta che equipaggiarti a dovere e partire all’avventura!

Offerte voli Zurigo

Tuvalu

Un arcipelago del Sud Pacifico la cui estensione totale, porta il paese al quarto posto tra i più piccoli al mondo. Due le parole che bastano a definire questa nazione: isole meravigliose. Vacanze in una piccola isola deserta? La risposta giusta è Tuvalu: inizia a cercare i biglietti per il paradiso. La maggior parte della popolazione è composta da coloni provenienti dalla Polinesia e da inglesi (l’Inglese è lingua ufficiale, insieme al Tuvaluano).

Tuvalu

Cosa vedere?

Si tratta di una regione tropicale e due sono le stagioni ben distinte: quella delle piogge e quella secca. Evita, dunque, i mesi che vanno da novembre a marzo, caratterizzati da forti venti e scroscianti piogge. Le strutture turistiche sono ridotte all’osso (il che è un bene) e la migliore attività è probabilmente stendersi all’ombra di una palma e concedersi il relax che stavi cercando da tempo. Certo, non perderti la possibilità di entrare in contatto con la cultura locale: non si smette mai di imparare.

Sito ufficiale del turismo in Tuvalu

San Marino

San Marino, la repubblica più antica del mondo, dista appena 25 km da Rimini ed è un territorio carico d’interesse storico-culturale, con l’infinità di case arroccate sulle pendici dei monti sammarinesi. Già all’arrivo, è tempo di mettere mano alla fotocamera, con l’imponente Porta di San Francesco, da cui un tempo venivano controllati gli ingressi alla Repubblica. E poi il Palazzo Pubblico, la Statua della Libertà, la Chiesa di San Francesco…

San-Marino

Cosa vedere?

Aggiungi un timbro al tuo passaporto! Al centro informazioni turistiche puoi acquistare la stampa del visto, con tanto di timbro ufficiale, al modico prezzo di €5. San Marino ha un centro storico piccolo e grazioso: le sue stradine tortuose richiedono l’uso di una mappa per i visitatori alla loro prima esperienza sammarinese.

Hotel economici San Marino

Sei mai stato in una di queste minuscole ma meravigliose realtà? Nel prossimo articolo approfondiremo l’argomento con la visita ad altre piccole nazioni!

Foto: PhylB, mrlins, Ru Lochlea / Flickr cc.

Trova su Liligo i migliori voli per il tuo prossimo viaggio!


One response to “I paesi più piccoli al mondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

footer logo
Fatto con per te