Il Magazine del viaggiatore icon
Il Magazine del viaggiatore
  •   5 minuti di lettura

Come ben sappiamo, alla gente piace competere, per mettere in mostra le proprie capacità o semplicemente per distinguersi. L’interesse aumenta a dismisura quando si tratta di competizioni di abbuffate d’ortica o di gare di lancio del portatile. Sorpreso? Trattieni lo stupore, il bello deve ancora venire!


Campionato mondiale di sputo della littorina, Finistére – Francia

Sputo della littorina

Il campionato in questione non è per i palati fini. In Bretagna, più precisamente a Sibiril, ha luogo la gara di “lancio” di questo simpatico mollusco. Le regole sono poche e semplici: 3 sputi a testa, con o senza slancio, una pista di 20 metri di lunghezza, 3 di larghezza ed un obiettivo ben preciso: i 10,41 metri del pluri-premiato Jourdren Alain, ancora oggi imbattuto.

>> Hotel economici Francia

Campionato mondiale di uccisione di zanzare – Finlandia

Schiacciando zanzare

E quando credevi di averle sentite tutte, continui a stupirti. Stavolta il merito è di un campionato che arriva dal freddo Nord: siamo in Finlandia ed a tenere banco sono le zanzare…schiacciate. Proprio così: a vincere è colui che ne schiaccia di più. E se la Finlandia non è propriamente sinonimo di zanzare, un insetto che preferisce gli ambienti caldi, a Pelkosenniemi, la città in cui si svolge questa competizione, di certo non mancano gli esemplari da sottoporre al genocidio.

>> Offerte voli Finlandia

Campionato mondiale di grandi mangiatori d’ortiche – Inghilterra

Mangiando ortiche

Ogni anno, nel villaggio di Marshwood si organizza questo “particolare” concorso. Masochisti o buongustai, decidete voi: fatto sta che la pianta è famosa per le sue proprietà urticanti (strana assonanza, non è vero?)ed il contatto con la lingua non dev’essere dei più piacevoli… A vincere è colui che razzola via la quantità maggiore di questa “succulenta pietanza”: il record attuale è di 23 metri di foglie. Avviso ai coraggiosi: il numero di partecipanti è limitato a 65 posti, vacanti ancora per poco.

>> Offerte voli Regno Unito

Campionato mondiale del lancio del portatile – In tutto il mondo

Lanciando portatili

Di origine finlandese: eppure il lancio del portatile si è diffuso in Germania, Svizzera e Stati Uniti e possono parteciparvi tutti, dalle donne, ai bambini, passando per i fustoni aitanti ed i gracili anzianotti. Ultimamente abbiamo assistito all’evoluzione di questo sport, con lanci in perfetto stile libero, con tanto di evoluzioni in aria. Il record mondiale di lancio del portatile è straordinariamente alto: 94,97 metri. Il recordman? Un finlandese cui evidentemente non andava molto a genio il suo sistema operativo…

>> Offerte voli Stati Uniti

Campionato mondiale d’imitazione del maiale, Alti Pirenei – Francia

Imitando un maialino...

Si tratta del più famoso tra i concorsi inusuali, almeno nel paese d’oltralpe. Trie-sur-Baise è il posto giusto da raggiungere per i tanti aspiranti porcellini che si nascondono li fuori. Non manca, ovviamente, la carne di maiale, piatto forte del concorso. Certo, in quanto ad immaginazione, i francesi sanno esprimere una certa…originalità. E se è vero che del maiale non si butta via nulla, allora è proprio il caso di prendervi parte (no, non da partecipanti!).

>> Offerte voli Francia

Campionato mondiale di trasporto della moglie

Trasportando la propria moglie (...)

Pare che la mancanza di sole dia adito ad idee originali: siamo di nuovo in terra Suomi ed i temerari partecipanti dell’ultimo strambo campionato, sono soliti darsi al trasporto della moglie. Stavolta ci spostiamo a Sonkajärvi, dove gli uomini farebbero bene a scegliere le proprie mogli in funzione dello sport cittadino: 235 metri di corsa ad ostacoli, con tanto di moglie a carico. Ebbene, anche i furbetti trovano pane per i propri denti: non sono ammesse mogli che pesano meno di 49 kg. Il record? L’intero tracciato in un minuto.

>> Hotel economici Finlandia

Campionato mondiale di sgranatura dell’uva spina con penna d’oca

Pulendo uva spina

Eh? Sì, ce lo stiamo chiedendo tutti: di cosa si tratta? L’obiettivo è “semplice”: forare l’uva spina e tirarne fuori i semi, senza danneggiare il frutto, aiutandosi con una piuma d’oca. I semi finiscono all’interno della penna vuota e, una volta tirati fuori, è necessario “ricostruire” il frutto, riponendo buccia e polpa tirate via. L’uva spina, conosciuta inoltre come “caviale francese” ben si presta alla creazione di marmellate. Il campionato si svolge a Bar-le-Duc: chiedete di Maline.

>> Autonoleggio Francia

Campionato mondiale di lancio del berretto, Ardéche – Francia

Lanciando berretti

Una baguette, un berretto e qualcosa di alcolico… Il piccolo villaggio francese di Ardeche Berzéme, di appena 140 persone, organizza a fine luglio un concorso internazionale. Afferra il tuo berretto e lancialo il più lontano possibile. Il record attuale? 49 metri: non male per un accessorio di stoffa!

>> Autonoleggio Francia

Campionato mondiale del neonato che piange di più – Giappone

Inducendo i neonati al pianto (lottatore di sumo brutto e cattivo!)

Nel Tempio Senso di Tokyo si organizza annualmente questo concorso, che ci da la possibilità di assistere ai tentativi estremi dei lottatoti di sumo presenti, di far piangere i neonati. Le regole sono semplici: il primo neonato che piange è colui che vince. Talvolta può succedere che più di un neonato inizi a piangere allo stesso tempo: in tal caso, vince colui che piange più forte. Lo scopo di questa competizione? Augurare buona salute ai piccoli partecipanti nipponici, di età inferiore all’anno.

>> Offerte voli Giappone

Conosci qualche altro concorso da annoverare tra i più strambi qui elencati? Cosa aspetti ad aggiungerlo alla lista? Aggiungi pure i tuoi commenti!

Foto: contattaci in caso di problemi derivanti dall’uso delle immagini.

Trova su Liligo i migliori voli per il tuo prossimo viaggio!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

footer logo
Fatto con per te