Il Magazine del viaggiatore icon
Il Magazine del viaggiatore
  •   3 minuti di lettura

Chi non ama il calcio? Lo sport più seguito nel mondo raccoglie tifosi sfegatati e semplici appassionati, tutti d’accordo nell’apprezzare un bel gioco che, talvolta, dalle nostre parti latita. Tralasciando un discorso puramente calcistico, ci sono squadre che offrono ai propri tifosi esperienze a 360°, come il Real Madrid, regina di Spagna che, dalle 11 alle 21, apre le porte del suo stadio ai tifosi più… affamati.


Un nuovo modo di concepire lo stadio.

Il ristorante Real Café Bernabeu si trova nel cuore cittadino di Madrid, una struttura trasformatasi nel tempo in un importante punto di ritrovo per gli appassionati de Los Blancos. Tanti i punti di forza di questo servizio:

Interni di lusso

  • Una spettacolare vista sul Santiago Bernabeu, servizio di classe.
  • Menù ricco e prezzi accessibili: si parte da €3,90 per una colazione completa, a base di succo d’arancia, dolce e caffè. Davvero niente male!
  • I clienti della struttura partecipano ad un sorteggio che consente al fortunato vincitore di assistere di assistere dal vivo ad un match della squadra del cuore.
  • Real e sociale: parte del ricavato è destinato allo sviluppo delle 190 scuole socio-sportive della Fundación Real Madrid presenti in ogni angolo del mondo.
  • Localizzazione: straordinariamente centrale (Avenida Concha Espina n°1, Puerta 30, Estadio Santiago Bernabeu) e ben collegato alla rete di trasporto pubblico.

Per maggiori informazioni, visita il sito ufficiale.

Non solo calcio

Un viaggio a Madrid offre la straordinaria opportunità di scoprire una delle più interessanti città europee, forse di un invidiabile patrimonio artistico-culturale. Un’assaggio dell’offerta turistica? Qui di seguito, la punta dell’iceberg…

Fuente de Cibeles

  • Museo del Prado: la più grande ed una delle più interessanti mostre di dipinti al mondo.
  • Parque del Retiro: in una città attiva e dinamica come Madrid, il Retiro è il luogo perfetto per staccare la spina.
  • Gran Vía: simbolo cittadino. Qui puoi darti allo shopping, scovare i locali alla moda e fare una pausa in uno dei suoi ristoranti.
  • Mercado de Navidad: nel periodo natalizio, i mercatini di Madrid sono tra i più sorprendenti di Spagna.
  • Puerta de Alcalá: altro simbolo della città. Si trova in Plaza de la Independencia e fu eretta dall’architetto italiano Francesco Sabatini.
  • Barrio de Lavapiés: il quartiere ideale per una passeggiata tra la gente del posto, il luogo giusto in cui concedersi una birra tra i madrileni.
  • Cibeles: la fontana più famosa della città, insieme alla Fuente de Neptuno.
  • Templo de Debod: in Plaza de España. Un suggestivo tempio egizio, nel cuore della capitale spagnola.

L’offerta

C’è poi l’aspetto economico del viaggio, che non va mai sottovalutato: partenza da Milano (Bergamo Orio al Serio) venerdì 13 aprile, ritorno previsto per martedì 17 dello stesso mese. In mezzo, la possibilità di assistere ad una partita del Real Madrid (Liga Spagnola, Real Madrid – Sporting, 15/04 alle 17:00). Costo totale, per i voli di andata e ritorno, IVA e tasse incluse, €79.

Hai già visitato Madrid? Che te ne pare dell’offerta spagnola?

Foto: guiavisitmadrid.com, Real Café Bernabeu

Trova su Liligo i migliori voli per il tuo prossimo viaggio!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

footer logo
Fatto con per te