660

10 cose da fare e vedere a Quito ( Ecuador)

La guida del Magazine del Viaggiatore con le 10 cose più importanti da fare e vedere in una delle più affascinanti capitali del Sudamerica, dichiarata dall’Unesco Patrimonio dell’umanità.

Cercate una destinazione sudamericana dove poter ammirare importanti tesori artistici, toccare con mano la più autentica cultura indigena e visitare siti naturalistici di rara bellezza? Allora leggete attentamente i suggerimenti del Magazine del Viaggiatore e prenotate il primo volo low cost per Quito!

Monumenti e luoghi d’interesse

1. Plaza Grande o de la Independencia

Un tour per la capitale ecuadoregna non può non partire dalla piazza importante di Quito. Nella Plaza Grande sono infatti concentrati i più importanti edifici istituzionali e di culto dell’Ecuador, come il Palazzo Presidenziale, il Municipio, la Cattedrale e la locale sede arcivescovile.
plaza grande

2. Cattedrale di Quito

I lavori di costruzione della cattedrale cominciarono nel XVI° secolo e terminarono soltanto 3 secoli, determinando l’eclettismo della sua architettura che mescola stili differenti dal barocco al neogotico passando per il neoclassico. All’interno di possono ammirare importanti dipinti della Scuola Quitena.

Cattedrale di Quito
Cattedrale di Quito

3. Chiesa e covento di San Francesco

Chiamata anche “El Escorial del Nuovo Mondo”, la chiesa barocca di San Francesco fu costruita nel XVI° secolo e al suo interno si trova il famoso dipinto della Vergine di Quito del pittore Bernardo de Legarda. La leggenda narra che un indio di nome Cantuna strinse un patto col diavolo per costruire l’atrio della chiesa, ma venne infine salvato proprio dalla vergine.

Chiesa di San Francesco
Chiesa di San Francesco

4. Calle de la Ronda

La più importante arteria del centro storico è circondata da eleganti palazzi coloniali, locali, negozi di artigianato, gallerie d’arte e ristoranti tipici. Vale veramente passeggiarci di giorno, ma anche tornarvi la sera può essere è una buona idea, per assistere agli spettacoli di strada che animano la via nei finesettimana.

Calle de la Ronda
Calle de la Ronda

5. TelefériQo

Sospesa a 4.000 metri d’altezza, la TelefériQo ecuadoriana è la seconda funivia più alta del mondo. E’ situata sulla collina Cruz Loma vicino al versante occidentale del vulcano Pichincha e quando il cielo è limpido offre una spettacolare vista panoramica della città. A Cruza Loma si trova anche il parco divertimenti Vulqano Park.

TelefériQo
TelefériQo

6. Iglesia de la Compañía de Jesús

Ispirata all’omonima Chiesa del Gesù di Roma, è considerata uno dei più importanti esempi di architettura barocca del Sud America. La sua costruzione fu avviata nel 1605 e venne terminata alla metà del secolo successivo.

Interno dell'Iglesia de la Compañía de Jesús
Interno dell’Iglesia de la Compañía de Jesús

7. Mercato di Otavalo

Il più importante mercato indigeno di Quito è una tappa irrinunciabile per i visitatori che voglioni immergersi in modo autentico nella cultura e nelle tradizioni locali. Giunti al mercato sarete accolti dall’esplosione di colori dei vestiti degli indigeni che vendono il loro tipici prodotti artigianali e tessili. La fiera ha luogo ogni giorno, ma il mercoledì presenta l’esposizione più ricca.

1024px-Otavalo_market

Escursioni

8. Ciutad Mitad del Mundo

Nel Paese che trae il suo nome dalla linea equatoriale che divide i due emisferi, non poteva mancare un sito che celebrasse questo convenzionale confine geografico. Situata a circa 35 km dalla capitale e divenuta ben presto un’importante attrazione turistica, la Ciutad Mita del Mundo ospita un monumento a forma piramidale i cui vertici alla base sono orientati verso i 4 punti cardinali. Non perdetevi l’emozione di passare con un salto da un emisfero all’altro!

Ciutad Mitad del Mundo
Ciutad Mitad del Mundo

9. Galapagos

Non si può visitare Quito e l’Ecuador senza fare una tappa nelle famose isole dove Charles Darwin condusse le sue ricerche sull’evoluzione delle specie. Grazie alla sua eccezionale biodiversità l’omonimo parco nazionale, che occupa circa il 97% dell’arcipelago, è considerato una delle più belle riserve naturali al mondo.

Isole Galapagos
Isole Galapagos

10. In bicicletta per le Ande

Alcune aziende locali organizzano tour in bicicletta tra le montagne delle Ande a tutti i livelli. Un’esperienza davvero unica tra le cime più affascinanti del mondo.

Vulcano Chimborazo, la vetta più alta delle Ande ecuadoriane
Vulcano Chimborazo, la vetta più alta delle Ande ecuadoriane
Foto: Héctor Montero SommerfeldDiego Delsoamalavida.tvCristhian Rodriguez, Diego DelsoSputnikcccpDr. Carlos Costales Terán / Wikimedia Flickr cc.

Lascia un commento