Il Magazine del viaggiatore icon
Il Magazine del viaggiatore
  •   3 minuti di lettura

Dopo la nostra intervista ad Amélie, nuovo appuntamento con i viaggiatori del team liligo.com. Questa volta è il turno di Dani, analista dati con la passione per i viaggi. Tra le sue ultime destinazioni il Sud-Est asiatico che Dani ripercorre con noi, raccontandoci in particolare il suo incontro con…gli elefanti!

Buongiorno Dani, puoi presentarti ai nostri lettori?

Lavoro per liligo.com in qualità di analista dati, ma sono anche un patito della chitarra, un appassionato di basket ed un amante dei viaggi. Ho amici sparsi per tutto il mondo e, per quanto mi è possibile, approfitto del mio tempo libero per far loro visita. E’ così che amo viaggiare!

L’estate scorsa, hai trascorso dieci giorni nel Sud-Est asiatico. Puoi dirci qualcosa di più su questo viaggio?

Volevo andare a trovare un amico che lavora a Giakarta. Per prima cosa ho preso un volo per Singapore, dove ci siamo dati appuntamento per incontrarci. Da lì siamo partiti alla volta di Kuala Lumpur in Malesia, prima di raggiungere l’isola di Lombok in Indonesia. Infine siamo andati a Bali per poi tornare a Singapore, dove ho preso il mio volo di ritorno per l’Europa.

Come avete organizzato questo viaggio?

Prima di partire, com’è logico, ci siamo procurati i biglietti aerei, poi abbiamo prenotato gli alberghi e abbiamo ragionato sui luoghi più importanti che volevamo visitare . Non è stato un viaggio all’avventura, “sacco in spalla”, nel vero senso della parola, perché per trovare buoni alberghi e per volare con compagnie aeree low cost, come AirAsia, era necessario un minimo di pianificazione.

In generale, non sono un tipo che ama programmare tutto dalla mattina alla sera, ma preferisco partire, sapendo quali sono i miei voli e le notti d’albergo prenotate. Tanto più che viaggio senza lo smartphone, con il quale avrei un accesso facile e veloce ad Internet.

Dunque non organizzi tutto nei minimi dettagli,ma non ami nemmeno l’estrema improvvisazione…

Esattamente, mi considero innanzitutto una persona “pratica”. Amo pianificare e prenotare le attività che voglio assolutamente fare, ma anche riservarmi degli spazi di tempo per approfittare di un imprevisto o semplicemente per potermi riposare.

Qual è il più bel ricordo di questo viaggio?

Il giro sull’elefante a Bali, senza alcun dubbio! Ci trovavamo in un parco con 31 elefanti di Sumatra, ciascuno affidato al proprio “cornac” (gli ammaestratori di elefanti, ndr). Così, dopo aver visitato il parco, il museo ed aver assistito ad uno spettacolo, abbiamo fatto anche noi un giro sul dorso dell’elefante. E’ stata la spesa più cara del mio soggiorno, ma ne è valsa veramente la pena!

Il giro sul dorso degli elefanti, uno dei ricordi più belli che Dani conserva del suo ultimo viaggio in Asia

Quali altri luoghi raccomandi ai nostri lettori?

La terrazza del Marina Bay Sands, un complesso alberghiero a Singapore. Da là è possibile godere di una vista spettacolare sulla città e tutti i suoi grattacieli. A Kuala Lumpur, invece consiglio un classico: le Torri Petronas.

Singapore vista dalla terrazza del Marina Bay Sands

E qualche cosa da portare da lì?

Ho amato molto i “batik”, le camicie prodotte in Indonesia. Sono molto colorate e leggere, dunque pratiche e utili quando fa molto caldo. Se cercate qualche cosa di autentico e originale, sono il regalo ideale.

Quali altri ricordi conservi dei tuoi viaggi precedenti?

Quando ero al liceo, sono partito in Grecia con la mia famiglia, più precisamente siamo andati nell’isola di Santorini. Sebbene non abbia molti ricordi del viaggio in sé, ricordo ancora l’eccitazione che mi aveva provocato questo mio primo viaggio.

Ho anche dei ricordi molto belli del mio viaggio a New York, ancora una volta in visita ad un amico. Allora abbiamo girato meno rispetto al mio recente viaggio asiatico, ma anche quell’esperienza è stata molto intensa. New York è una città che bisogna vedere almeno una volta nella vita!

Quali sono le prossime destinazioni dove vorresti andare?

Vorrei tornare negli Stati Uniti, questa volta sulla costa occidentale. Il mio amico di New York ha in mente di andare a Los Angeles e San Francisco l’estate prossima. Sto pensando seriamente di unirmi a lui.

Sogno sempre di andare ai Caraibi. Anche se lì non ho amici, l’idea delle spiagge, dei mojto e del clima caldo mi attira parecchio.

E voi, siete mai stati nel Sud-Est asiatico? Raccontateci la vostra esperienza. 

Foto: Dániel Mokos

Trova su Liligo i migliori voli per il tuo prossimo viaggio!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

footer logo
Fatto con per te