Il Magazine del viaggiatore icon
Il Magazine del viaggiatore
  •   3 minuti di lettura

La Coppa del Mondo di Rugby si avvicina rapidamente, ma appare ormai impossibile pianificare un viaggio con destinazione Nuova Zelanda per il solo gusto di prendervi parte. Spostiamo dunque la nostra attenzione sul calcio! Già, perché sebbene manchi poco meno di un anno, il momento giusto per prenotare i biglietti per le competizioni di Polonia & Ucraina 2012 è proprio adesso!


Non lo sapevi? Il fischio d’inizio del Campionato Europeo di calcio è previsto per il primo di luglio dell’anno prossimo ed il duo Polonia – Ucraina è stato scelto per ospitarlo. Certo, per chi vive di pane e moviola, quanto detto fin qui basta a giustificare un viaggio nell’Est europeo durante la prossima estate: ma aldilà del rettangolo verde, cosa offrono queste due nazioni? Molto più di quanto tu possa pensare…

Come giungere in Polonia

VarsaviaIniziamo col ricordare le città che ospiteranno la competizione europea: Varsavia, Poznan, Breslavia e Danzica.

Giungere in Polonia? Nulla di più semplice: numerosi sono infatti i collegamenti diretti da Roma e Milano (controlla anche gli aeroporti di Ciampino ed Orio al Serio) operati perlopiù dai principali vettori low cost (Ryanair, Wizzair ed EasyJet).

Come giungere in Ucraina

KievQuali le città che ospiteranno le partite di Euro 2012? Kiev, Donec’k, Charkiv e Leopoli.

In questo caso è un po’ più complicato giungere a destinazione con un volo diretto ed a prezzi contenuti. Certo, la regola non vale per tutti: se parti da Rimini, Venezia o Treviso, puoi contare sulle numerose proposte di Wind Jet e Wizzair, per un volo dalla durata media di 2 ore e 20 minuti. Dalla capitale, così come da Milano, puoi contare sulle offerte dei vettori di bandiera: Alitalia ed Ukraine International, mentre per i viaggiatori in partenza da Napoli, la compagnia giusta è Aerosvit Airlines.

Le possibilità di volo con scalo non mancano: si tratta della soluzione giusta per chi intende sacrificare un po’ del suo tempo in nome del risparmio. Da Roma, Milano e Napoli, controlla le offerte di airBaltic, da Palermo e Catania c’è l’italiana Wind Jet e poi le offerte dei principali player internazionali da Pisa, Genova, Bari, Brindisi, Salerno, Olbia e tutti i principali centri italiani.

In ogni caso, le migliori offerte del web puoi trovarle facilmente, con una singola ricerca su liligo.com.

Il viaggio del backpacker

Ultima, ma non per ultima, la possibilità di raggiungere zaino in spalla la destinazione del nostro prossimo viaggio. Puoi ad esempio decidere di raggiungere la Polonia a bordo di un volo low cost per poi procedere in direzione dell’Ucraina a bordo di un treno o di un autobus: a te la scelta. Un possibile itinerario che parte da Varsavia passa attraverso Cracovia, per mezzo di un collegamento ferroviario, e poi via in autobus, fino a raggiungere Leopoli, in Ucraina. Ebbene: da qui Kiev la trovi dietro l’angolo… eccoti servito il piano di viaggio!

Buono a sapersi: se attraversi la frontiera Polonia – Ucraina in treno dovrai pazientare all’incirca 4 ore per il cambiamento degli assi. L’ingresso in Ucraina segna inoltre l’accesso alla vecchia URSS, un viaggio dal fascino sempre verde.

Per ulteriori informazioni, visita il sito ufficiale dell’UEFA.

Giungi a destinazione: e adesso? Adesso c’è da pazientare: nel prossimo articolo scopriremo i luoghi più incantevoli da non perdere a cavallo tra Polonia e Ucraina. Non ti preoccupare: tutto ciò che devi fare adesso è dare un’occhiata ai biglietti aerei: a breve ti forniremo i consigli giusti sul da farsi, prima che i calciatori scendano in campo!

Foto: Flickr cc.

Trova su Liligo i migliori voli per il tuo prossimo viaggio!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

footer logo
Fatto con per te