Il Magazine del viaggiatore icon
Il Magazine del viaggiatore
  •   2 minuti di lettura

La settimana scorsa fu la volta del Giappone, quest’oggi tocca all’Islanda dare il via ad un’interessante campagna turistica indirizzata ai viaggiatori internazionali. Anche in questo caso non manca l’originalità: il presidente del paese nordico si dice pronto ad ospitarti a casa sua!

Come altri islandesi, vi invitiamo a casa nostra per assaggiare le tradizionali frittelle di cui andiamo fieri, con marmellata di rabarbaro e panna montata. Avrete inoltre la possibilità di gustare altre straordinarie delizie della nostra terra.

Ti piacciono le frittelle? Non ti resta che accettare l’invito del presidente, il Sig. Ólafur Ragnar Grimsson.

Un couchsurfing formato gigante!

L’Islanda apre le sue porte e non si tratta di un semplice modo di dire. Sull’isola, ognuno ci mette del suo e si prepara ad ospitarti a braccia aperte: il sindaco di Reykjavik ti da il benvenuto nella sua residenza del palazzo comunale, per gustare un delizioso sushi in sua compagnia; il ministro islandese del turismo si dice pronto a trascorrere qualche ora in allegria, mentre vi concedete un pediluvio. Un’iniziativa che coinvolge tutti, indistintamente: anche il popolo si dice pronto ad ospitarti per un giro in montagna o per condividere una pietanza tipica della gastronomia locale.

paesaggi islandesi

L’anno scorso, a seguito dell’eruzione del vulcano Eyjafjallajokull (da pronunciare così come scritto…) il paese si è riunito per dare il via ad una campagna turistica volta a richiamare l’attenzione dei viaggiatori stranieri. E con grande successo, c’è da aggiungere: un terzo dei cittadini islandesi ha invitato amici e colleghi stranieri, che hanno poi redatto la propria esperienza sotto forma di racconto. Non mancano i volti noti: Bjork, Yoko Ono, Eric Clapton e Viggo Mortensen. Il tutto si è tradotto in utili per 156 milioni di Euro.

Il ministro del turismo ha affermato che la nube di cenere vulcanica, che ha oscurato i cieli d’Europa poco più di un anno fa, ha rivelato “la passione che i nostri cittadini nutrono nei confronti della propria nazione, unendosi in coro e mostrando al mondo quanto è bella e quanto può regalare al turista che vi giunge. Tutte quelle persone che pensano di visitare l’Islanda e desiderano vivere un’avventura indimenticabile ameranno la nostra gente, pronta a condividere con essi parte del quotidiano.“, promette.

Senti anche tu il richiamo dell’Islanda? Visita il sito web dell’iniziativa, Inspiredbyiceland.com, seleziona l’invito che ti “ispira” di più ed entra in contatto diretto con colui/colei che ti ospiterà durante un viaggio indimenticabile!

Il tuo prossimo viaggio verso l’Islanda ha inizio su liligo.com!

Che te ne pare dell’ispirazione islandese? Nei prossimi giorni pubblicheremo un articolo sulle principali attrazioni del paese, continua a seguirci!

Foto: heatherbuckley.co.uk, pocius / Flickr cc.

Trova su Liligo i migliori voli per il tuo prossimo viaggio!


4 responses to “Il presidente islandese ti invita a casa sua!

  1. Ciao Elisa, grazie di essere passata!

    Non ti nascondo che anche a noi è venuta una voglia matta di andare in Islanda: del resto, come si può resistere all’idea di consumare del buon sushi in compagnia del sindaco di Reykjavik? 😀

    Continua a seguirci: a breve pubblicheremo un nuovo articolo sul paese nordico, ci concentreremo sulle principali attrazioni del paese!

    Buona giornata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

footer logo
Fatto con per te