Il Magazine del viaggiatore icon
Il Magazine del viaggiatore
  •   3 minuti di lettura

Sull’onda del successo planetario dell’adattamento cinematografico del romanzo erotico “50 Sfumature di grigio”, Il Magazine del Viaggiatore vi propone un viaggio tra i 5 migliori musei dell’Eros al mondo.

Il successo del libro e poi del film 50 Sfumature di Grigio ha riportato sotto le luci dei riflettori l’erotismo in tutte le sue forme. Anche i musei, luoghi d’interesse per eccellenza per un turista in visita in una città straniera, possono celebrare l’eros in maniera affascinante e non volgare. Così, dopo avervi presentato i migliori musei gratuiti in Europa e quelli più visitati al mondo, è la volta della selezione dei 5 migliori musei erotici in giro per il mondo.

Venustempel Sexmuseum – Amsterdam

Il più antico museo del sesso del mondo non poteva che trovarsi in quella che è universalmente considerata una delle città più libertine e trasgressive al mondo, parliamo ovviamente della bella capitale olandese. Inaugurato nel lontano 1985, il Tempio di Venere accoglie ogni anno mezzo milione di visitatori che possono ripercorrere più di 4000 anni di storia del sesso attraverso una collezione unica di reperti, manufatti, dipinti, fotofgrafie e varie attrazioni aventi per tema l’erotismo.

Venustempel Sexmuseum – Amsterdam
Venustempel Sexmuseum – Amsterdam

Museum of Sex – New York

Se decidete di volare a New York per il vostro prossimo viaggio non perdetevi una visita al Museum of Sex nella Fifth Avenue della Grande Mela. Nato nel 2002, il museo si è sviluppato rapidamente fino ad arrivare ad ospitare 15 esibizioni, 5 installazioni vituali e e più di 15.000 manufatti tra costumi, tecnologia ed arte erotica. Un museo educativo, originale e divertente come dimostrano esibizioni come “Vita sessuale dei robot”, Guanti: la vita, la storia e la lotta deil preservativo”.

Museum of Sex – New York
Museum of Sex – New York

Sex Machines Museum – Praga

Nei tre piani espositivi del museo erotico della capitale boema troverete tutti gli attrezzi del mestiere immaginabili: dai dispositivi elettrici anti-masturbazione alle cinture di castità, passando per ogni genere di vibratore possibile, per un totale di oltre 200 articoli. Il museo ospita inoltre al suo interno un piccola sala cinemtagrafica, dove vengono proiettati antichi film erotici.

Sex Machines Museum – Praga
Sex Machines Museum – Praga

Musée de l’érotisme – Parigi

Non poteva di certo mancare un museo dell’erotismo nella città dell’amore per antonomasia, la Ville Lumière. Il museo del sesso pargino si trova nel quartiere di Pigalle ( e dove altrimenti?) e si sviluppa su cinque piani espositvi, occupati da una collezione dedicata all’eros, che va dall’arte religiosa orientale e africana a quella contenporanea, ed esposizioni di indubbio fascino, come Curiosa, mostra incentra sull’Arte Sacra che raccoglie maschere ed amuleti utilizzati usati nelle cerimonie religiose a sfondo sessuale.

Musée de l’érotisme – París
Musée de l’érotisme – París

Beate Uhse Erotik Museum – Berlino

Il museo erotico della capitale tedesca è intitolato alla memoria di Beata Uhse-Rotermund, donna pilota degli anni 30 che dopo la Seconda Guerra Mondiale aprì a Berlino il primo sexy shop della storia. Il museo, creato da sessuologi e designer di fama mondiale, esplora il mondo dell’erotismo in tutte le sue sfaccettature, ma con un’attenzione particolare alla dimensione educativa: 32 mostre, 12 giochi interattivi e proiezioni in 3D cercano di rispondere a tutte le possibili domande sul mondo del sesso, dal”importanza delle dimesioni ai benefici del sesso sulla salute passando per le curiosità più strane, come ad esempio l’esistenza o meno del punto G negli uomini.

Beate Uhse Erotikmuseum - Berlin
Beate Uhse Erotikmuseum – Berlin

Avete mai visitato un museo dell’erotismo? Raccontateci la vostra esperienza!

Foto: Cédric Puisney, PersianDutchNetwork, ohhector, Wolfgang, Edal Anton Lefterov, Andreas Dantz / Wikimedia Flickr cc.

Trova su Liligo i migliori voli per il tuo prossimo viaggio!


One response to “La Top 5 dei musei dell’erotismo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

footer logo
Fatto con per te