Il Magazine del viaggiatore icon
Il Magazine del viaggiatore
  •   4 minuti di lettura

Spiagge libere o attrezzate, di sabbia o di roccia: il meglio del litorale laziale selezionato per coloro che questa estate rimarranno nella capitale e per i turisti in visita nella Città Eterna, che non vogliono rinunciare ad un bagno estivo.

Il Lazio presenta una grande offerta di spiagge e strutture balneari di ogni tipo: un’ottima alternativa per coloro che, per lavoro o altri motivi, questa estate non possono allontanarsi troppo dalla capitale o i turisti che vogliono abbinare alla bellezza delle Città Eterna un tuffo in mare in qualche località vicina.

Le spiagge che vi presentiamo di seguito sono facilmente raggiungibili dalla capitale in treno, altrimenti potete sempre noleggiare un’auto a Roma per recarvi nella spiaggia a voi più gradita.

Provincia di Roma

  • Ostia

Ostia è il vero e proprio “mare di Roma”, in quanto parte integrante del comune della capitale. Oltre ad essere il lido più vicino e più facilmente raggiungibile (pochi minuti di treno dalla fermata Piramide della line B della metropolitana romana), è anche molto grande, con un alternarsi di spiagge libere ed attrezzate, ideali anche per i più piccoli; inoltre il divertimento è garantito anche dai tanti bar, locali e piscine presenti sul posto.

Ostia
  • Santa Marinella

A circa un’ora di treno dalla capitale si trova quella che viene definita la Perla del Tirreno. Santa Marinella è una deliziosa località che vanta fondali riconosciuti dalla Ue comepatrimonio d’interesse comunitario, ma anche diversi siti archeologici, impianti sportivi e ricreativi pubblici, numerosi ristoranti e strutture ricettive di buon livello. Unica avvertenza: essendo una delle località più vicine alla capitale, se non amate il sovraffollamento in spiaggia, cercate di evitare il fine settimana per la vostra giornata al mare in questo lido.

Santa Marinella

Provincia di Latina

Secondo molti, la provincia più meridionale del Lazio è quella che presenta il litorale più bello di tutta la regione, come dimostrano le tante bandiere blu assegnate alle sue spiagge per la qualità del loro mare.

  • Spiaggia dell’Angolo, Sperlonga

La Spiaggia dell’Angolo è l’unico tratto di Sperlonga non occupato da stabilimenti balneari ed offre un mare limpido ed una spiaggia di sabbia fine e dorata, inframmezzata da qualche scoglio.

Sperlonga è una delle località di mare più distanti da Roma tra quelle qui proposte (120 km, circa un’ora di treno dalla stazione Termini), ma è anche una delle cittadine balenari più rinomate fin dall’antichità. Non a caso qui si possono visitare i resti della villa estiva dell’imperatore Tiberio ed ammirare un gruppo di sculture romane rappresentanti le peripezie di Ulisse, scoperte nel 1957.

Sperlonga
                                                Villa di Tiberio, Sperlonga
  • San Felice del Circeo

Immersa nella meravigliosa macchia mediterranea dell’omonimo Parco Nazionale del Circeo, San Felice rappresenta con le sue spiagge attrezzate una delle località più suggestive di tutto il litorale laziale.

San Felice del Circeo
  • Ventotene, Isole Pontine

Se amate le piccole isole e vi trovate a Roma, le Isole Pontine sono la soluzione ideale, in quanto raggiungibili in traghetto da Formia, località che si trova ad un’ora di treno da Roma. L’isola di Ventotene presenta un mare bellissimo e spiagge da sogno, come Cala Nave.

Ventotene
  • Torre Astura, Nettuno

A circa 60 km a sud di Roma si trova uno dei tratti blaneari meglio preservati di tutto il Lazio: 11 km di litorale con spiaggia dorata, mare cristallino ed un paesaggio a tratti ancora selvaggio, non deturpato da palazzi e cemento. Tra le spiagge più famose segnaliamo quella di Torre Astura, che prende il nome dal castello situato su un isolotto collegato alla terraferma da una lingua di spiaggia.

Torre Astura
Torre Astura
  • Spiaggia di Serapo, Gaeta

E’ una meravigliosa spiaggia di sabbia dorata, la più importante del lungo litorale di Gaeta, nel sud del Lazio.

Spiaggia di Serapo
  • Spiaggia di Scauri, Minturno

Ancora più a sud, ai confini con la Campania si trova la spiaggia di Scauri, chiamata anche Spiaggia dei Sassolini per i ciotoli che la caratterizzano. Si tratta di una una stupenda insenatura naturale del litorale di Minturno ed è famosa perché qui sono state girate alcune scene del celebre film Il Conte di Montecristo con Gérard Depardieu e Ornella Muti.

Spiaggia di Scauri

Quali altre spiagge aggiungereste a questo elenco?

Foto: Pippo-b, Antonello Tanteri, Alessandro PetroccoNicolaOtrebor81, Alessio AntoniettiAldo ArdettiFontema / Flickr Wikimedia cc.

Trova su Liligo i migliori voli per il tuo prossimo viaggio!


2 responses to “Le migliori spiagge vicino a Roma

  1. Posti bellissimi vorrei sapere di più, alberghi, prezzi (vacanza per una settimana),viaggio andata_ritorno per Roma o anche Roma nord Prima Porta.Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

footer logo
Fatto con per te