Il Magazine del viaggiatore icon
Il Magazine del viaggiatore
  •   2 minuti di lettura

Chi non sogna di visitare la Grande Mela almeno una volta nella vita? Se non ne hai mai avuto occasione, non disperare: quest’oggi il Blog del Viaggiatore ti propone un’offerta allettante e ti fornisce qualche consiglio utile sulle attrazioni cittadine che proprio non dovresti perderti!


Fa da sfondo a polizieschi, romanzi, film saturi di effetti speciali, canzoni e poesie, esaurendo inchiostro, carta bianca e pellicole da ripresa: ovviamente stiamo parlando di New York, la metropoli occidentale per eccellenza, una meta che tutti sognano di raggiungere una volta nella vita. Ma come muoversi nella giungla di cose da fare nella città a stelle e strisce? Ecco qualche consiglio utile!

I luoghi da visitare

Una settimana, del resto, non è gran cosa: ottimizzare il tempo è un aspetto essenziale del tuo prossimo viaggio. Taccuino alla mano, ecco alcuni luoghi d’interesse turistico da non perdere:

Panorama di New York
  • Empire State Building: il grattacielo di riferimento della città, più certo della Stella Polare per i suoi cittadini, affidabile punto di orientamento. Per circa 40 anni è stato l’edificio più alto del mondo.
  • Statua della Libertà: il regalo più famoso che la Francia abbia mai fatto agli Stati Uniti, per commemorare la sua indipendenza.
  • Museo dell’Immigrazione, Ellis Island: Terra in vista! Sin dal 1892, l’isola diventò il primo scorcio del “grande sogno americano”, che ha distinto generazioni di nostri connazionali e non solo. L’immigrazione è stata regolata qui fino al 1954, per poi convertirsi nel 1990 in museo commemorativo.
  • Grand Central Station: punto di riferimento cittadino per quanto riguarda l’architettura del XIX° secolo.
  • Rockefeller Center: un complesso di edifici commerciali situato nel cuore storico di Manhattan. Qui sorgono inoltre gli uffici della NBC e di Radio City. Una delle immagini più famose riguarda l’albero di Natale, che allieta ed illumina le serate di dicembre.
  • Central Park: il parco più famoso della città, uno dei più conosciuti nel mondo. Al suo interno le possibilità d’intrattenimento e di attività fisica all’aperto sono pressoché infinite: segnaliamo la bella pista di pattinaggio presso il Wollman Rink, aperta nel 1946, vanta numerosi giardini e mosaici.
  • Museo Metropolitano dell’Arte: una delle più grandi gallerie d’arte al mondo, le cui opere vanno dall’epoca classica all’antico Egitto, passando per i capolavori europei, tra cui gli spazi dedicati a Leonardo da Vinci, Velasquez, Van Gogh.
  • Museo d’Arte Moderna: conosciuto come MoMa, fa sfoggio di una vasta esposizione d’arte moderna, che spaziano tra pittura, architettura, scultura, fotografia e molto più che poche righe possano contenere.

L’offerta

Si parte da Milano Malpensa il giorno 2 marzo e si giunge all’aeroporto Newark International di New York. Ritorno previsto per martedì 10 dal medesimo aeroporto: entrambi i voli prevedono uno scalo. Prezzo dell’offerta? €414, IVA e tasse incluse per i voli di andata e ritorno: ma affrettati, la disponibilità non è garantita nel tempo!

Sei mai stato a New York? Quali luoghi consiglieresti a chi vi giunge per la prima volta?

Offerta non garantita nel tempo.
Foto: CJ Isherwood, ShedBOy^ / Flickr cc.

Trova su Liligo i migliori voli per il tuo prossimo viaggio!


One response to “Le offerte imperdibili: a New York con €400

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

footer logo
Fatto con per te