Il Magazine del viaggiatore icon
Il Magazine del viaggiatore
  •   5 minuti di lettura

Il 2014 sarà un anno con tanti lunghi ponti. Per darvi il tempo di organizzare al meglio il vostro viaggio con largo anticipo, liligo.com ha pensato bene di presentarvi i ponti che si susseguiranno nel corso dell’anno, proponendovi di volta in volta alcune destinazioni dove andare in vacanza.

Per organizzare al meglio un viaggio e nno far piangere le proprie tasche la soluzione è programmare per tempo. Ecco qui un elenco con tutte le festività del 2014, eventuali ponti ed alcuni nostri suggerimenti sulle destinazioni dove trascorrere le proprie vacanze.

Pasqua

Quest’anno la domenica delle Palme cadrà il 20 aprile e dunque sarà un giorno festivo anche l’indomani di Pasquetta, lunedì 21 aprile. Se avete voglia di partire in quei giorni un’idea potrebbe essere volare a Siviglia o a Malaga. Il modo in cui le due belle città andaluse festeggiano ogni anno la “semana santa” è tra i più suggestivi al mondo: le processioni sono organizzate da diverse confraternite e gilde di tradizione mediavale ed hanno come protagonisti i penitenti, che sfilano con il loro caratteristico cappuccio a punta, e coloro che spingono i carri con i diversi “pasos“, le statue raffiguranti la passione di Cristo ed altre vicende tratte dal racconto cristiano. Un’occasione da non perdere!

Siviglia

Festa della Liberazione

Quest’anno il 25 aprile cadrà  di venerdì, dunque sio tratterà di un lungo week end fino a lunedì. E’ un’occasione per visitare una bella capitale europea e noi vi suggeriamo di volare a Parigi: in quel periodo, infatti, la Ville Lumière si è già vestita dei colori della primavera e si offre al visitatore in tutta la sua bellezza mozzafiato.

Parigi

Il week end però potrebbe trasformarsi in una vacanza ancora più lunga. Infatti i fortunati che riusciranno a prendersi altri tre giorni di ferie (martedì, mercoledì e giovedì), potranno collegare il ponte pasquale con quello della Liberazione ed avere così a disposizione ben nove giorni di vacanza, da sabato 19 a domenica 27 aprile. In questo caso si può anche pensare ad un meta extraeuropea più lontana; ad esempio potreste prenotare un volo per Santiago del Cile, una tra le più affascinanti capitali del Sudamerica.

Santiago del Cile

Primo maggio

Il 1 maggio 2014 sarà un giovedì, dunque in questo caso sarà possibile beneficiare di un ponte per il week end soltanto utilizzando un giorno di ferie il venerdì. Se pensate di rimanere nel Bel Paese, non potete perdervi il grande concerto per la Festa dei Lavoratori che ogni anno i sindacati italiani organizzano a Roma. I mezzi per raggiungere la capitale italiana sono diversi (treni, pullmann, aerei) ma, al di là del trasporto, è bene che prenotiate con largo anticipo il vostro hotel a Roma, visto l’ernome afflusso di persone che richiama ogni anno l’evento.

Roma

Chi invece potrà permettersi un ponte di quattro giorni ed ha voglia di partire all’estero, potrebbe volare a Helsinki per festeggiare il “Vappu“, la grande festa che si celebra nel nord Europa per la fine del lungo inverno scandinavo e l’inizio della vera e propria primavera. Come festeggiano i Finlandesi? Feste studentesche, litri di alcol, gente che scende in strada o si raccoglie nei parchi della capitale finlandese per intonare canti tradizionali: una festa, ne siamo certi che non deluderà i turisti del Bel Paese.

Helsinki

Festa della Repubblica

La festa che celebra la nascita della Repubblica Italiana si festeggia il 2 giugno, che quest’anno cadrà di lunedì, regalandoci un altro lungo fine settimana. Dove andare? Secondo noi è il momento migliore per visitare la Sicilia: nell’isola infatti il clima è già abbastanza caldo da permettervi di fare il primo bagno della stagione, ma non siamo ancora in presenza delle temperature soffocanti dell’alta stagione estiva. Un biglietto per volare a Palermo o Catania può quindi rappresentare un’ottima idea.

Sicilia

Ferragosto

Il 2014 sarà clemente anche con chi è costretto a lavorare nel mese delle vacanze per eccellenza. Il 15 agosto 2014 è infatti un venerdì e ciò permetterà una fuga di tre giorni dalla routine del lavoro. Visto il periodo, la scelta verso una bella località di mare è quasi d’obbligo. Se avete intenzione di partire all’estero per una vacanza mordi e fuggi, volare a Dubrovnik, sulla costa croata, può essere una soluzione ideale per chi vuole conciliare, mare, bellezze paesaggistiche ed una città ricca di fascino e storia.

Dubrovnik

Ognissanti

ll primo novembre 2014 sarà un sabato, quindi un week end a prima vista quasi ordinario, ma, visto che in Italia le scuole sono di solito aperte anche il sabato, può diventare un’occasione per un viaggio last minute per tutta la famiglia. Dove andare all’estero? Visti i pochi giorni a disposizione, si tratterà sicuramente di una metà europea e facilmente raggiungibile, magari dove è facile anche comunicare nella lingua del posto: non c’è dubbio l’identikit corrisponde a Londra, un’evergreen delle destinazioni del Vecchio Continente, adatta a tutte le età e tipologie di viaggiatori. Che aspettate a prenotare il vostro volo per la capitale britannica?

Londra

Immacolata Concezione

Religioni, se non esistessero bisognarebbe inventarle. E’ quello che viene da pensare guardando il calendario 2014 e scoprendo che la festa dell’Immacolata Concezione dell’8 dicembre cade di lunedì. Quale migliore occasione per fare un po’ di sci? Bene, se amate la neve, potete ad esempio volare a Maribor, dove si trova il comprensorio sciistico di Pohorje, che ospita al suo interno la pista più lunga del mondo e permette di sciare anche di sera, grazie al suo impianto di illuminazione notturna.

Impianto di Pohorje, Maribor

Natale e Santo Stefano

Il 25 e il 16 dicembre 2014 saranno rispettivamente un giovedì ed un venerdì, dunque un fine settimana con quattro giorni di vacanza, in cui ad esempio si può decidere di partire con tutta la famiglia per girare tra le bancarelle di uno dei tanti mercati di natale sparsi per il Vecchio Continente. Il nostro consiglio? Prendete un biglietto per volare a Monaco di Baviera, dove nel periodo natalizio Marienplatz si riempe di più di 150 bancarelle, per dare vità ad uno dei più bei mercati di Natale d’Europa.

Monaco di Baviera

In quale di questi ponti vi piacerebbe partire?

Foto: breki74, heatheronherttravels / Flickr cc.

Trova su Liligo i migliori voli per il tuo prossimo viaggio!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

footer logo
Fatto con per te