Il Magazine del viaggiatore icon
Il Magazine del viaggiatore
  •   2 minuti di lettura

Sei mai stato a Sharm el Sheikh? Chi ci ha messo piede ne racconta mille meraviglie, pur con le dovute precauzioni del caso. E se ti dicessimo che oggi hai la possibilità di prenotare un volo economico per raggiungere questo paradiso terrestre? Ebbene: scopriamo insieme cosa offre questa magnifica destinazione!


Quando andare?

Una premessa è d’obbligo: non c’è una stagione migliore per far visita a Sharm el Sheikh: alcuni sostengono che qui il sole vi risplenda per 365 giorni l’anno! Detto questo, qualche indicazione utile la possiamo pur dare:

  • Piogge. Sono piuttosto rare, sebbene si concentrino principalmente nei mesi di febbraio e marzo.
  • Periodo migliore. Come detto, non ne esiste uno in assoluto. Ad ogni modo, primavera ed autunno sono consigliati per via delle temperature amene e l’assenza di umidità.
  • Inverno. Molti sono quelli che decidono di fare le valigie quando la colonnina di mercurio di casa nostra scende impietosamente. A dicembre, il clima locale è davvero godibile.

Sharm

Cosa fare?

Una destinazione come Sharm el Sheikh, abituatasi da tempo a ricevere flussi turistici incessanti in ogni periodo dell’anno, riveste il ruolo di meta turistica a 360°, con infinite possibilità d’intrattenimento. Qui di seguito trovi alcuni consigli:

  • Cena beduina. Concediti un tuffo nei sapori e nelle tradizioni locali. Assapora il delizioso pane beduino e sorseggia il tè alla menta che ti sarà offerto.
  • Snorkeling. Giunto a Sharm, non puoi perderti l’occasione per esplorare i meravigliosi fondali delle acque cristalline che la bagnano. Indossa la muta e tuffati!
  • Escursioni. Amante della natura? Uno dei luoghi che proprio non puoi perderti è il Parco Marino di Ras Mohammed. Ricopre una superficie di 480 km2 e si estende su terra e mare.

Cosa evitare?

Ebbene sì: ogni meta ha i suoi punti deboli e così anche Sharm el Sheikh. Ecco tre semplici regole per un viaggio tranquillo ed all’insegna della sicurezza:

  • Acqua. Evita quella del rubinetto. Probabilmente avrai notato che l’acqua in bottiglia costa un po’… la ragione è semplice: quella delle condutture non è potabile.
  • Frutta e verdura. Il discorso qui è strettamente correlato a quanto appena detto: evita la frutta che non puoi sbucciare e mangia solo verdura cotta per tutelare la tua salute.
  • Euro. Un ultimo consiglio sul tuo budget: arrivato a destinazione, cambia i tuoi Euro con la valuta locale, in modo da evitare raggiri con cambi “approssimativi” all’interno dei negozi di souvenir et similia.

L’offerta

L’offerta odierna ti permette di raggiungere questo paradiso egiziano per poco più di €300 in uno dei periodi più indicati. Una settimana ad aprile con partenza da Milano Malpensa, voli di andata e ritorno, IVA e tasse incluse, a soli €319: cosa aspetti?

Sei mai stato a Sharm el Sheikh? Che te ne pare di quest’offerta?

Offerta non garantita nel tempo.
Foto: WomEOS / Flickr cc.

Trova su Liligo i migliori voli per il tuo prossimo viaggio!


One response to “Le offerte imperdibili: a Sharm el Sheikh a €300

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

footer logo
Fatto con per te