Il Magazine del viaggiatore icon
Il Magazine del viaggiatore
  •   2 minuti di lettura

Il Gran Premio d’Italia si celebrerà il prossimo 11 settembre, come di consueto, nell’Autodromo Nazionale di Monza, il più veloce tra i circuiti di Formula 1. I tifosi italiani e quelli provenienti da mezzo mondo, si raccoglieranno qui a tingere di rosso gli spalti e l’intero centro città.


Un po’ di storia

Il Gran Premio d’Italia si disputa a Monza, in uno dei circuiti più antichi della Formula 1: la prima gara fu ospitata nel lontano 1922 e da allora è stato protagonista della massima competizione automobilistica quasi ininterrottamente fino ai nostri giorni.

Le statistiche non sorridono ai piloti italiani: sono infatti passati 40 anni dall’ultima vittoria “in casa”. I tifosi della rossa non hanno comunque da disperarsi: nelle edizioni passate, lo spagnolo Fernando Alonso ha messo in evidenza un certo feeling con la pista italiana, centrando il podio nel 2007 con la McLaren-Mercedes e l’anno scorso, proprio a bordo di una Ferrari.

Non solo sport

E terminata la gara? La meravigliosa cornice nella quale s’immerge l’autodromo offre numerosi spunti di viaggio per un fine settimana all’insegna del divertimento: dal Lago di Como al centro storico di Monza, passando per la vicina Milano, distante appena 13 chilometri.

Dal canto suo, Monza è pronta a stupire i curiosi, mettendo in mostra un patrimonio artistico-architettonico di tutto rispetto, a cominciare dal duomo cittadino, costruito tra il 14° ed il 17° secolo, passando per i suoi numerosi edifici storici e per i convenienti ristoranti del centro, che propongono piatti della tradizione a prezzi abbordabili, specie se comparati alla media milanese.

Monza, l'ArengarioDove dormire

Durante il fine settimana del Gran Premio d’Italia gli alberghi monzesi fanno registrare solitamente il tutto esaurito. Il nostro suggerimento è di prediligere una struttura in una delle vicine Seregno, Concorezzo o Lissone; se invece stai pensando di abbinarvi una toccata e fuga milanese, puoi sempre prediligere un pernottamento nel capoluogo lombardo, a prezzi lievemente più alti. Ad ogni modo, su liligo.com puoi trovare la soluzione giusta per le tue esigenze.

Dove acquistare i biglietti

I biglietti sono acquistabili già da adesso via internet. Sono centinaia i siti web che mettono in vendita i ticket per assistere alla competizione automobilistica, tanto per le prove del sabato, quanto per la gara vera e propria. I prezzi? Si parte da circa €90.

Assistere ad un GP di Formula 1 è un’esperienza tutta da vivere, almeno una volta nella vita. Il tuo prossimo viaggio? Ha inizio su liligo.com!

Parteciperai al GP d’Italia 2011?

Foto: Ruggero Poggianella / Flickr CC.

Trova su Liligo i migliori voli per il tuo prossimo viaggio!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

footer logo
Fatto con per te