Il Magazine del viaggiatore icon
Il Magazine del viaggiatore
  •   2 minuti di lettura

Se avevi bisogno di una scusa per coprirti di fango in compagnia di milioni di festanti, ne hai appena trovata una. Scopriamo insieme il Festival del Fango di Boryeong: suonerà bizzarro, ma scommettiamo che avrai voglia di trascorrere le tue vacanze estive in Asia?

Il Festival del Fango, che si svolge nella città di Boryeong, in Corea del Sud, è un’esperienza nuova, diversa, difficilmente paragonabile ad ogni altro festival. I deboli di cuore sono avvisati: evita la spiaggia di Daecheon, se non vuoi che il fango ricopra ogni centimetro del tuo corpo.

Festival del Fango: un po’ di storia

Il festival ha la sua prima edizione nel 1998 e fino al giorno d’oggi ha già richiamato l’attenzione di 2 milioni di curiosi. Tutti a Boryeong: del resto, la città si trova a soli 200 km in direzione Sud dalla capitale del paese, Seoul, e i collegamenti sono rapidi ed efficienti. Ma da dove proviene il fango? Dalle pianure circostanti, trasportato nell’area del festival da diversi camion. Avviso per le ragazze: il fango in questione è ricco di minerali, spesso utilizzato per la creazione di cosmetici e maschere, abbandonate quindi ogni esitazione. Una giornata alle terme, insomma, ma con tanto divertimento in più.

Festival del fango: bagno di folla

Il Festival in pillole

Il festival va avanti per due settimane ed ha il suo culmine nell’ultimo fine settimana, con i fuochi d’artificio che illuminano ad arte il cielo di Boryeong. Il festival ha inizio il 14 di luglio e si protrae fino al 24. Le attività principali? lotta nel fango, bagno di fango in una mega-vasca, scivoli di fango e massaggi (indovina un po’?) di fango.

Come giungervi

  • Dalla stazione centrale degli autobus di Seoul, prendi l’autobus espresso per Boryeong. In alternativa, puoi prendere un autobus locale per la spiaggia di Daecheon.
  • Dalla stazione di Yongsan o da quella di Yeongdeungpo puoi raggiungere la stazione di Daecheon via treno: da qui un autobus locale parte alla volta della spiaggia.

Che te ne pare di questo festival?

Foto: toughkidcst / Flickr cc.

Trova su Liligo i migliori voli per il tuo prossimo viaggio!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

footer logo
Fatto con per te