Il Magazine del viaggiatore icon
Il Magazine del viaggiatore
  •   3 minuti di lettura

Indubbiamente, qualche viaggiatore preferisce godersi le vacanze quale momento di agognato riposo: una settimana per staccare la spina e poi via, pronti per un altro anno di lavoro. Altri, invece, fanno delle vacanze balneari un’opportunità per darsi a numerose attività di ogni sorta.


Del resto, l’equilibrio è tutto: una vacanza fatta di sole, tintarella e cocktail non è esattamente quello che si potrebbe definire un toccasana per la tua salute. Risparmia qualche giorno della tua vacanza per dedicarti alla cura del tuo corpo: tornerai a casa abbronzato, sì, ma anche in forma, per affrontare come si deve le nuove sfide di ogni giorno.

Lascia perdere la sdraio!

Yoga

I villaggi vacanza offrono generalmente tutta una serie di attività cui darsi “fin quando fa male, fin quando ce n’è”: un po’ di yoga al mattino, tanto per cominciare ed una partita a tennis prima di pranzo. Credimi: non c’è nulla di meglio. Hai fame? Tempo per per un pasto dietetico, poi dritto in piscina o, per i più avventurosi, un’escursione subacquea. La mountan bike, poi, o meglio, un bel cavallo, sono gli alleati giusti per scoprire cosa succede fuori dal tuo villaggio vacanze. Cosa prevede il programma di ferro del sergente liligo per la sera? Niente: relax, drink alla mano ed osservazione delle stelle.

Dove andare

Le tue vacanze attive prendono corpo in ogni destinazione di viaggio, nelle forme che meno ti aspetti. Certo, c’è una condizione base da rispettare: il termometro deve essere abbastanza indulgente. Chi ha detto che è necessario aspettare l’alta stagione per raggiungere l’obiettivo? Nell’Africa settentrionale puoi ancora dare la caccia all’ultimo sole dell’anno.

Viaggiare in bassa stagione, inoltre, ti riserva numerosi vantaggi: tanto per cominciare, alle escursioni prenderanno parte poche persone, ragion per cui non sarai rilegato in ultima fila, a chilometri dalla guida. E poi le attività sportive: hai buone chance di attingere un trattamento personalizzato per i tuoi allenamenti.

Magari qualcuno preferirà partire quanto il sole irradia il cielo e le spiagge si affollano: allora perché non affrettare i tempi e mettersi alla ricerca delle destinazioni giuste per le tue vacanze attive dell’estate 2012? Il Blog del Viaggiatore ti propone una lista di destinazioni i cui servizi non hanno nulla da invidiare alle mete più battute:

marmaris

  • Marmaris: ideale per il ciclismo, la vela, il kayak ed i pomeriggi in mountain bike.
  • Costa Brava: il luogo giusto per tentare le arrampicate su roccia nella Spagna più bella.
  • Egitto: il Mar Rosso e non solo. Non dimenticarti di Giza, ad esempio.
  • Maldive: non c’è nulla di meglio per gli amanti dello snorkeling e delle immersioni.
  • Costa de la Luz: un sacco di parchi nazionali per il trekking e le mountain bike.

Sii il tuo trainer personale

Del resto non è necessario andare in un resort 5 stelle, tutto incluso, per concedersi un po’ di sano esercizio fisico. Fallo da solo, sì, ma porta con te un amico o la tua dolce metà, per non smarrire, strada facendo, la motivazione giusta di cui avrai bisogno. Corri a piedi nudi sulla spiaggia (preferibilmente all’alba, prima che il sole renda tutto più difficile): il modo migliore per dare inizio ad una nuova giornata. Poi spazio per un po’ di stretching, noleggia una bicicletta e visita in maniera autonoma le località limitrofe. Non dimenticare l’attrezzatura da snorkeling, per scoprire cosa vive sui fondali marini!

Il tuo prossimo viaggio in riva al mare ha inizio su liligo.com!

Dove ti condurranno le tue prossime vacanze balneari?

Imgs: shazwan, Lachlan Hardy, David Spender / Flickr cc.

Trova su Liligo i migliori voli per il tuo prossimo viaggio!


One response to “Vacanze attive

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

footer logo
Fatto con per te