Il Magazine del viaggiatore icon
Il Magazine del viaggiatore
  •   3 minuti di lettura

Non avete ancora deciso dove partire in vacanza col vostro inseparabile amico a 4 zampe? Scopriamo insieme i migliori Paesi dove viaggiare con il proprio cane.

Gli amanti degli animali e i possessori di cani sanno bene quanto sia problematico organnizzare un viaggio col proprio cane. Le opzioni di solito si riducono a due alternative: lasciare in custodia il proprio cane a qualche parente, amico o in una speciale pensione per animali, oppure farlo diventare il proprio compagno di viaggio.

Visto il rapporto speciale che lega cani e padroni, di solito la soluzione più gettonata è la seconda: per questo motivo, dopo avervi presentato in passato le migliori spiagge per cani, è il momento di suggerirvi alcune delle destinazioni più dog friendly dove partire in vacanza con fido.

Germania

Se decidete di volare a Berlino, Francoforte o Monaco, scoprirete un Paese particolarmente accogliente verso gli animali. Per l’ingresso dei cani in Germania sono richiesti alcuni vaccini, il microchip e la museruola per alcune razze ritenute pericolose ma, una volta entrati  in territorio tedesco, al vostro cane sarà consentito l’accesso non solo in numerosi hotel, ristoranti e locali, ma anche sui treni e nei parchi nazionali.

1

USA

Sono tante le città statunitensi considerate dei veri e propri paradisi per i cani. Tra queste troviamo San Francisco, che offre non meno di 5 spiagge attrezzate per cani ed una sessantina di parchi dove gli amici a 4 zampe sono i bevenuti. Altra città particolarmente dog friendly è Portland, nell’Oregon, che propone più di 30 parchi aperti ai cani e dedica una parte importante del proprio budget alla cura degli animali.

3

Svezia

Se è vero che in Svezia non tutti i ristoranti e gli esercizi commerciali sono accessibili ai cani, la sensibilità del Paese scandinavo verso questi animali è testimoniata da una legge unica nel suo genere, che vieta di lasciare i cani a casa da soli per più di 6 ore!

2

Finlandia

Una delle immagini simbolo della Lapponia finlandese sono le slitte trainate da husky e non è un caso: nella regione dell’estremo nord non tutti gli alberghi accettano ospiti a 4 zampe, ma non sarà difficile trovare ristoranti che accoglieranno il vostro cane e soprattuto scoprirete riserve naturali dove il vostro animale potrà scorazzare  in libertà, mentre voi vi godrete la vista mozzafiato dei paesaggi lapponi.

4

Francia

In quasi tutti i luoghi pubblici francesi i cani sono ben accetti. In molti ristoranti il vostro compagno di viaggio a 4 zampe sarà accolto con ciotole di acqua fresca e molte città transalpine mettono a disposizione, gratuitamente, i sacchetti per raccogliere i bisogni degli animali. Inoltre, ad eccezione dei cani da guardia, nel Paese transalpino non esiste obbligo di museruola e guinzaglio.

380667_3824462493746_560366957_n

Avete mai viaggiato con il vostro cane la seguito? In quali destinazioni?

Foto: Christina Spicuzza, Tony AlterDiana NguyenRusty ClarkEveryDamnNameIsInUse / Flickr cc.

Trova su Liligo i migliori voli per il tuo prossimo viaggio!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

footer logo
Fatto con per te