Il Magazine del viaggiatore icon
Il Magazine del viaggiatore
  •   2 minuti di lettura

Il risultato non fa una piega e l’idea geniale va attribuita alla Tangol, un’agenzia di viaggio di Buenos Aires, che ha ben pensato di dedicare un tour alla star argentina dell’FC Barcellona: se ami il calcio o stai pensando ad un viaggio lontano dai soliti stereotipi, questa è un’occasione da prendere al volo!


Cosa? Credi che non valga la pena attraversare l’Atlantico e l’equatore per saperne di più sulla stella indiscussa del calcio moderno? Ebbene, noi scommettiamo che in tanti, li fuori, pagherebbero oro per scoprire i luoghi dell’infanzia di un genio assoluto, uno che – per intenderci – è considerato l’erede del più grande della storia del fútbol, Diego Armando Maradona.

Oro? No, bastano $250, poco meno di €200, una somma che ti consente di visitare strade ed edifici in cui il giovane Leo è cresciuto, i primi campi che ha calcato e la sua casa d’infanzia; il tutto, accompagnato da guide esperte, che ti forniranno utili spiegazioni passo dopo passo. Ti sembra poco? Tranquillo, il prezzo include inoltre un biglietto per assistere ad una partita dell’Albiceleste, la nazionale argentina due volte campione del mondo!

Il promotore dell’idea, Lucas Markowiecki, spiega che il programma è pensato specialmente per chi visita la città di Buenos Aires, in concomitanza con un match della nazionale di calcio, un’eventualità che consente agli aderenti all’iniziativa di acquistare un pacchetto inclusivo di biglietto d’accesso allo stadio e due notti in un hotel 4 stelle: davvero niente male.

Offerte voli Buenos Aires

Buenos Aires è una città che attrae ogni anno numerosi turisti. Certamente, la figura di Lionel Messi è un ulteriore incentivo per tutti i sudamericani, che sognano di scoprire il miglior calciatore del mondo.

Queste le parole di Markowiecki, citato da Chronofoot.com. E noi ci chiediamo: “Ma i turisti europei?“. Un occhio alla Gazzetta dello Sport e scopriamo che sono i britannici e gli americani a costituire gran parte della clientela interessata a questo originale tour.

I primi turisti hanno potuto assistere al match di qualificazione per la Coppa del mondo 2014, svoltasi sabato 8 ottobre, che ha messo di fronte Argentina e Cile nell’Estadio Monumental Antonio Vespucio Liberti, conclusosi con la vittoria dell’Albiceleste per 4 a 1… ed ovviamente, con un gol di Leo!

Ti stuzzica l’idea di un viaggio nell’America del Sud? Sei mai stato a Buenos Aires? Condividi idee e suggerimenti per una visita alla metropoli più grande d’Argentina!

Foto: Adam Jones, Ph.D. / Flickr cc.

Trova su Liligo i migliori voli per il tuo prossimo viaggio!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

footer logo
Fatto con per te