Il Magazine del viaggiatore icon
Il Magazine del viaggiatore
  •   2 minuti di lettura

In alcuni casi ci si trova di fronte a notizie che lasciano a bocca aperta e questa è proprio una di quelle situazioni: alcuni tour operator messicani hanno da poco ufficializzato alcuni pacchetti turistici piuttosto originali. Signore e signori, pronti per il turismo della droga? Forti emozioni, nuove sensazioni ed un pizzico di incredulità, c’è proprio tutto.


Un modo per sensibilizzare le persone su un problema di risonanza nazionale? C’è chi ne prende le difese, definendola intelligente iniziativa, volta a mostrare una realtà accettata e sottovalutata, qualcosa che i media troppo spesso occultano; per altri si tratta invece di un buon metodo per generare introiti, anche se i dubbi di speculazione su una società malata sono più che giustificabili.

Qual è il profilo del viaggiatore?

Tepito
Tepito

Si tratta per lo più di statunitensi ed europei, in media sui 35, interessati a saperne di più su una realtà celata dal mistero: qualcosa che inevitabilmente attrae la curiosità di molti.

L’offerta

Tante le cose da fare: dall’immancabile visita ai posti in cui si sono consumati i regolamenti di conti, ad una passeggiata a Tepito (uno dei quartieri più pericolosi di Città del Messico, base del culto a la Santa Muerte), in cui i trafficanti di droga hanno “sistemato” più di una faccenda, per poi convertirsi in wetback, emigranti clandestini diretti negli Stati Uniti…

Ci sono poi una serie di servizi accessori, quali la
possibilità d’incontrare famiglie di giovani assassinati,
visita alle zone di spaccio, simulazioni di aggressione,
attraversamento del deserto
o del fiume con false
pattuglie di frontiera alle calcagna… insomma, le
trovate bizzarre non mancano di certo.

Offerte voli Messico

Scioccante, inquietante, riflesso sbiadito della realtà… si sprecano gli aggettivi. Cosa te ne pare?


Trova su Liligo i migliori voli per il tuo prossimo viaggio!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

footer logo
Fatto con per te