Il Magazine del viaggiatore icon
Il Magazine del viaggiatore
  •   3 minuti di lettura

Non c’è nulla di meglio di un caldo sabato pomeriggio allo zoo, in compagnia di tutta la famiglia. Zucchero filato ai più piccoli, fotocamere a mamma e papà: leoni, tigri, orsi e giraffe richiamano da sempre un vasto pubblico. Ma quali sono gli zoo più interessanti al mondo? Qui ne proponiamo cinque: pronti a partire?

Giardino Zoologico Nazionale del Sudafrica

Pretoria, LeoneConosciuto anche come lo zoo di Pretoria, si tratta del giardino zoologico nazionale del paese africano: non esiste posto migliore al mondo per contemplare da vicino le principali specie animali d’Africa. È stato fondato nel 1899, allo scoppio della Seconda Guerra Boera e ad oggi ospita più di 2.500 animali di cui (incredibilmente) la stragrande maggioranza è nata proprio all’interno dello zoo. Oltre alla solita passeggiata nella struttura, puoi concederti un salto al parco rettile, al più grande acquario del paese e ad una foresta fitta di alberi esotici. Prepara il pranzo ed indossa le scarpe più comode a tua disposizione…

Offerte voli Johannesburg

Animal Kingdom

Animal Kingdom, L'Albero della VitaIl “Regno degli Animali” è una parte essenziale del Disney Theme Park di Orlando, in Florida. Sebbene si tratti di uno zoo commerciale che attira ogni anno più di 10 milioni di curiosi, dai piani alti si stanno moltiplicando gli sforzi per riprodurre al suo interno un vero habitat per gli animali ospitati. Come? Sfruttando l’immenso spazio a disposizione: con i suoi 500 ettari di estensione, si tratta del più grande parco tematico al mondo. Non perderti poi l’Albero della Vita, sulla cui corteccia sono scolpiti 350 animali.

Offerte voli Orlando

Zoo del Bronx

Bronx, PavoneUna tappa quasi obbligatoria durante il tuo viaggio alla scoperta della grande mela. Lo zoo del Bronx ricopre una superficie di 250 ettari e vanta creature rare, nonché animali in via d’estinzione. Tigri siberiane, gorilla del Congo… persino lemuri e scarafaggi! Inaugurato nel 1899 (già, proprio come il Giardino Zoologico Nazionale del Sudafrica) conta oggi più di 4.000 animali al suo interno. Nel marzo scorso un serpente egiziano, fuggito dal suo recinto, è stato poi ritrovato per le strade della città, felice per il suo fuori programma.

Offerte voli New York

Giardino zoologico di Berlino

Berlino, KnutInaugurato nel 1944, vanta più di 1.500 esemplari, molti dei quali sono rari o minacciati. Obiettivo dello zoo della capitale tedesca è di entrare a far parte del programma di allevamento europeo, che ha già salvaguardato numerose specie dalla totale scomparsa, grazie ad un allevamento controllato. La struttura ospita inoltre animali che necessitano di un programma di reintegrazione. L’acquario vanta un numero di specie marine davvero invidiabile, assestandosi tra i più grandi d’Europa.

Offerte voli Berlino

Zoo di Toronto

710 ettari, 5.000 e più esemplari ospitati: lo zoo di Toronto è senza dubbio tra i più grandi al mondo. Dal 1888, data della sua fondazione, lo zoo canadese ha fatto molta strada: la struttura odierna è suddivisa in aree geografiche e ciascuna sezione fa bella mostra degli animali di un singolo continente. Il Canada è famoso per la sua fauna, ragion per cui gode di una sezione nazionale, in cui si possono ammirare alci, buoi muschiati, bisonti, puma, orsi grigi e tanto altro ancora.

Offerte voli Toronto

La magia dello zoo raggiunge anche la musica e Simon & Garfunkel sono i degni interpreti di una straordinaria canzone a tema:

Hai mai visitato uno degli zoo citati? Ne aggiungeresti qualcuno?

Imgs: bdu, joanna85555, Tasslehoff Burrfoot, Marmontel / Flickr cc.

Trova su Liligo i migliori voli per il tuo prossimo viaggio!


2 responses to “Cinque zoo da visitare

  1. Ciao Donatella e grazie di essere passata.
    Rispettiamo il tuo punto di vista, condivisibile, ma a nostro avviso incompleto.
    Basti pensare che numerosi zoo (quello di Berlino, ad esempio), sono impegnati attivamente nella salvaguardia di specie in via d’estinzione, attraverso cooperazioni e specifici programmi di recupero.
    Ed ancora: non tutti gli zoo sono uguali. Molti ricreano habitat naturali, altri ancora non ne hanno bisogno: si pensi al Giardino Zoologico Nazionale del Sudafrica, i cui animali nascono e crescono nella stessa area.
    Il Blog del Viaggiatore si schiera ovviamente dalla parte degli animali e gli zoo citati sono accoumati da un elemento non di poco conto: il rispetto per ogni specie vivente.
    Grazie ancora di essere passata, continua a seguirci ed a condividere con noi le tue opinioni!
    Buona giornata.

  2. Consiglio a tutti gli amanti degli animali ,di non andare a visitare nessuno zoo ,rettilario,acquario,delfinario,circo ed altre prigioni per animali ma di scegliere ( e far vedere ai bambini che sono più sensibili dei grandi) di ammirare gli animali in libertà,nel loro habitat naturale.Se continuiamo a d arricchicchire il mercato dello sfruttamento animale, non ci evolveremo mai verso una cultura rispettosa dii tutti gli esseri viventi e saremo complici di tanta sofferenza (non le sentite le urla,dietro le sbarre?)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

footer logo
Fatto con per te