Il Magazine del viaggiatore icon
Il Magazine del viaggiatore
  •   2 minuti di lettura

Il Golfo della Thailandia è patria di alcuni gioielli intatti della Cambogia. Certo, non aspettarti strade asfaltate, elettricità capillarmente diffusa e servizi turistici aldilà del basico… Lo scenario è reso ammirevole dalle sue meravigliose spiagge e dalla possibilità di concedersi ancora oggi un viaggio autentico. Benvenuto sulle isole della Cambogia!

Visitare la Cambogia, spostandosi di isola in isola, richiede uno sforzo non indifferente, ripagato appieno dal fascino dei suoi panorami. L’arcipelago conta più di 60 isole: benché non sia necessario visitarle tutte, scoprirne le più importanti richiede diverse ore di viaggio. C’è poi di buono che non è sempre necessario tornare sulla terraferma per spostarsi da un’isola all’altra: è questo il caso dei collegamenti tra Sihanoukville e Kep o Koh Kong. Da considerare l’ipotesi del noleggio di un imbarcazione per spostarsi liberamente.

Koh Rong

Koh-Rong

Sull’isola si contano circa 23 spiagge di sabbia bianca e sottile, nell’entroterra regna una foresta vergine e i suoi fondali sono manna per gli amanti dello snorkeling e delle immersioni. Poi la ciliegina sulla torta: grazie allo scarso inquinamento luminoso, è possibile ammirare gli spettacolari plancton fosforescenti in acqua.

  • Dimensioni: 78 chilometri quadrati
  • Costa: 43 km
  • Come giungervi: in traghetto, da Sihanoukville

Koh Rong Samloem

“Sorella minore” di Koh Rong, dista appena due ore dalla terraferma, eppure lontana anni luce da un punto di vista culturale. Si tratta probabilmente del luogo giusto da visitare, per tutti quelli che vogliono concedersi un viaggio alla scoperta della Cambogia più autentica.

  • Principali attrazioni: immersioni tra le barriere coralline
  • Come giungervi: in traghetto da Sihanoukville,direzione Serendipity

Koh Thmei

Koh Thmei

Un’isola tra le più piccole dell’arcipelago, quasi totalmente disabitata e ricoperta da foreste di mangrovie. Il suo territorio fa parte del Parco Nazionale Ream, che include tra l’altro alcune delle migliori spiagge della Cambogia. I punti di forza dell’isola? Le sue albe, le sue sorgenti, le sue pinete.

  • Principali attrazioni: qui vivono circa 100 specie di uccelli rari, infinite possibilità per gli amanti delle imersioni
  • Come arrivare: in traghetto da Sihanoukville o da Prek Toeuk Ranger Station

Koh ta Kiev

Amanti delle immersioni e dello snorkeling? Ecco l’isola che meglio si presta allo scopo in tutto il Golfo di Thailandia. A solo un’ora di distanza via mare da Sihanoukville, eppure sono pochi i turisti che vi giungono. Le abitazioni, una sorta di casa sugli alberi, figurano tra le principali attrazioni dell’isola.

Offerte voli Cambogia

Naturalmente la Cambogia ha molto di più da offrire di quanto un semplice articolo possa evidenziare. Sei mai stato in Cambogia? Puoi aggiungere valore all’articolo lasciando un commento!

Foto: kellyid, Happytimeblog, ivoposthumus / Flickr cc.

Trova su Liligo i migliori voli per il tuo prossimo viaggio!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

footer logo
Fatto con per te