Il Magazine del viaggiatore icon
Il Magazine del viaggiatore
  •   2 minuti di lettura

No, non si tratta dell’ultimo cinepanettone. Parigi, la città dell’amore, è una destinazione meravigliosa in qualsiasi periodo dell’anno. Certo, in primavera la città si veste dei colori del risveglio della natura, ma stai pur certo che nella capitale francese le sorprese non mancano neanche d’inverno…


…ed il Natale è senza dubbio uno dei periodi migliori per fare un salto a Parigi, metropoli universalmente nota come “Città delle Luci“, che verso la fine dell’anno, si fanno soffuse, donando al centro un tocco di magia, che ammalia turisti vecchi e nuovi. Dal 2007, ogni anno, a fine novembre, gli Champs Elysées, il viale più grande e famoso della città, si illuminano come d’incanto.

Audrey Tautou

E quest’anno, il Comune di Parigi ha voluto fare le cose in grande, invitando Audrey Tautou, protagonista de “Il favoloso mondo di Amélie”, per l’evento. La popolare attrice, ospite d’onore, ha avuto la possibilità di accendere le luci in compagnia del sindaco della città, dando il via ad uno degli eventi più attesi dell’anno.

Gioco di luci

Come già anticipato, quest’anno il sindaco ha voluto fare le cose in grande, con un’illuminazione davvero particolare: le luci infatti, si riflettono negli specchi circolari posti ad hoc sulla cima degli alberi che fiancheggiano il bel viale, creando un colpo d’occhio davvero sensazionale.  L’illuminazione parigina, così come la puoi ammirare in città, è frutto di un progetto avviato due anni or sono e che andrà avanti fino al 2015: si chiama Les Tree Rings e sostituisce il progetto precedente, chiamato Snowfall, “Nevicata”.

Champs Elysees di notte

Certo è che a Parigi, in questo periodo, non si vive di sole luci: tante, ad esempio, le piste da pattinaggio, che regalano alla città ed ai suoi turisti un’atmosfera natalizia. La pista più nota è probabilmente quella che sorge di fronte al Municipio cittadino (Hotel de Ville), a pochi passi dalla ben nota Cattedrale di Notre Dame. Aprirà i battenti già da domani e resterà aperto dal lunedì al venerdì dalle 12 alle 22, mentre il sabato e la domenica aprirà dalle 9 del mattino.

e di giorno!

Voglia di una passeggiata lungo i bei viali della Città dell’Amore? Sei nel posto giusto:

Sei mai stato a Parigi d’inverno? Quali i tuoi consigli per i nostri lettori? Fai sentire la tua voce!

Foto: zimbio.com, news.world.yes.my, Paz Arbalejo

Trova su Liligo i migliori voli per il tuo prossimo viaggio!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

footer logo
Fatto con per te