Il Magazine del viaggiatore icon
Il Magazine del viaggiatore
  •   < 1 minuti di lettura

Ti sarà già capitato di attraversare un ponte e di aver pensato: “Questo è il ponte più lungo mai visto in vita mia!”. Ebbene, i cinesi, si sa, amano fare le cose in grande e sono pronti a farti ricredere: un ponte sul mare, lungo quasi 40 chilometri. Un progetto ambizioso, pensavano in molti, ma che si è trasformato in realtà pochi mesi fa!


Il ponte Qingdao Haiwan è stato inaugurato nel giugno scorso, col fine di unire le città di Qingdao e Huangdao, una costruzione mastodontica, che attraversa la baia di Jiazhou. Per avere un’idea della grandezza di quest’opera, basta prendere in considerazione un riferimento reale: l’ipotetico ponte sullo stretto di Messina, che non ha ancora visto la luce, sarebbe ad ogni modo 10 volte più piccolo dell’opera cinese. Impressionante? È dir poco…

Il progetto è costato 1.580 milioni di euro, ha richiesto l’utilizzo di 450.000 tonnellate d’acciaio e ben 5.200 pilastri. Il ponte vanta sei corsie ed è in grado di gestire senza ingorghi il transito di 30.000 veicoli al giorno. La struttura è inoltre progettata per resistere a maremoti e tifoni dell’ottavo grado.

I record

Certo, si tratta del ponte più lungo tra quelli che attraversano il mare: sulla terraferma i numeri crescono vertiginosamente. È sempre la Cina a detenere il record dei 3 ponti più lunghi al mondo: il primo si estende per ben 165 chilometri

Il record del ponte sul mare, costruito in appena 4 anni, è però destinato ad avere vita breve: è stato infatti varato un progetto che porterà alla costruzione di un altro ponte sul mare lungo ben 48 chilometri e che vedrà la luce nel 2016. E dove pensi che si troverà? In Cina, che domande

Foto: nuzine.eu / Flickr CC.

Trova su Liligo i migliori voli per il tuo prossimo viaggio!


One response to “Quingdao Haiwan: il ponte più lungo al mondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

footer logo
Fatto con per te