Il Magazine del viaggiatore icon
Il Magazine del viaggiatore
  •   1 minuti di lettura

Il passaggio dall’anno vecchio a quello nuovo non è stato dei più felici per il sito della compagnia aerea irlandese a basso costo: un grosso bug ha di fatto impedito la vendita di biglietti aerei per il 2011.

Su Tnooz si legge che il fatidico bug avrebbe fatto la sua apparizione alla mezzanotte del 31 dicembre, rovinando i festeggiamenti ai piani alti della Ryanair, impegnati com’erano con il conto alla rovescia. Sembra che dal sito fossero unicamente selezionabili i mesi del 2010 ormai alle spalle, rendendo impossibile la prenotazione dei voli a quel gruppo di irriducibile che, anche con i festeggiamenti in atto, non perdono tempo per programmare il loro prossimo viaggio. E c’è chi ha gridato al “Millennium bug“, con 10 anni di ritardo.
Le reazioni furenti dei turisti inferociti non si sono fatte attendere, specie sui social media. Twitter e Facebook intasati, giacché pare che Ryanair abbia impiegato ben 14 ore per risolvere un problema, all’apparenza banale, ma che evidentemente non lo era. Ad oggi, si attende una spiegazione che ancora non è arrivata.

Ad ogni modo, non si tratta del primo problema di natura tecnica riscontrato dagli utenti del portale della compagnia irlandese; si presume comunque, che il numero di utenti connessi durante l’inconveniente fosse piuttosto ridotto, date le circostanze ed i festeggiamenti in atto.

Tutte le novità su Ryanair!

Foto da ryanair.com.

Trova su Liligo i migliori voli per il tuo prossimo viaggio!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

footer logo
Fatto con per te